Calciomercato Torino / Vagnati al lavoro per trovare il difensore che dovrà sostituire Bremer nello scacchiere tattico granata

Non ci sono dubbi sul fatto che Bremer sia uno dei pezzi più importanti per la squadra di Juric. Il tecnico croato ha già iniziato ad abituarsi alla sua assenza e dovrà imparare a farne a meno. Il brasiliano ha infatti attirato l’attenzione di club importanti (Inter e Tottenham su tutti) e Vagnati è già al lavoro per trovare un sostituto. Tanti i profili sondati dal direttore tecnico granata anche se al momento una vera trattativa non c’è: piace Victor Nelsson del Galatasaray ma piace anche Wout Faes del Reims.

Calciomercato Torino: Nelsson seguito con attenzione

Come anticipato su queste colonne, il Torino sta da tempo tenendo d’occhio il danese in forza al Galatasaray, nato come centrocampista ed arretrato poi in difesa con il passare del tempo. La sua propensione offensiva lo rende il giocatore ideale per il tipo di gioco di Juric, che punta ad avere sempre una certa aggressività a partire proprio dalle retrovie. Per vedere da vicino Nelsson gli osservatori granata negli scorsi giorni erano a seguire dal vivo il match tra la sua Danimarca e l’Austria in cui è stato protagonista.

Calciomercato Torino: salgono le quotazioni di Faes

Nelsson non è però l’unico potenziale obiettivo del Torino. In cima alla lista si è inserito anche un altro nome: quello di Wout Faes, centrale del Reims. Il suo cartellino si aggira attorno ai 12 milioni di euro, cifra piuttosto alta per Vagnati, che non vuole mollare l’osso. La Mole non è però l’unica destinazione possibile per il belga, che piace anche al Rennes e al Sassuolo. La lotta per aggiudicarselo sarà quindi particolarmente ardua e dovrà trovare una soluzione velocemente.

Davide Vagnati
Davide Vagnati
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 17-06-2022


59 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Scimmionelli
Scimmionelli
15 giorni fa

Vediamo quanti cavalli cavalcheranno i giornalai prima del rituale “vehcairupiciu ma come hai fatto a prendere … (inserire nome)… per sostituire Bremer, a l’e n’en bun” “ma tu l’hai mai visto giocare?” “eh beh si’, su youtube”

bogaboga77
bogaboga77
16 giorni fa

Per la caccia consiglio sempre le foreste vergini della Romania, cinghiali e caprioli pullulano. E poi a fine giornata, un bel grappino fatto in casa e si esce a caccia di grandi mignottone autoctone. Se può interessare avrei un paio di contatti che organizzano il tutto nel giro di una… Leggi il resto »

Scimmionelli
Scimmionelli
15 giorni fa
Reply to  bogaboga77

Ma figurati se gli zerotreini vanno fino in Romania! Molto piu’ facile sfogarsi a “vehcairupiciu” dalla tastiera in Italia…

bogaboga77
bogaboga77
15 giorni fa
Reply to  Scimmionelli

Ma chi ti conosce?

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
16 giorni fa

Già la parola Erede fa venire il formicolio a carie.

Calciomercato Torino: Mandragora e Praet, riscatti lontani ma si può trattare ancora

Rauti, un anno da protagonista al Pescara: ora c’è da decidere il suo futuro