Chi è Giulio Maggiore: centrocampista dello Spezia conteso sul mercato

Maggiore: chi è il talento dello Spezia che piace a Vagnati

di Francesco Vittonetto - 23 Maggio 2020

Cercato anche da Bava, Giulio Maggiore è un centrocampista classe 1998 di proprietà dello Spezia ma passato anche dal Milan

Genovese di nascita, spezzino d’adozione, perché negli aquilotti Giulio Maggiore ci è entrato per la prima volta all’età di cinque anni e solo una breve parentesi al Milan lo ha allontanato da lì per poche settimane. Per il resto lo Spezia è stato il fuoco della sua orbita calcistica e lo sarà almeno fino al prossimo calciomercato, nel quale il centrocampista classe 1998 sembra destinato a provare il grande salto in Serie A. Lo segue il Torino, certo, ma anche Bologna e Cagliari sono alla finestra.

Caratteristiche tecniche, gol e esperienza in Nazionale Under 21

Il diesse granata Vagnati fu vicino a portarlo alla Spal nell’estate 2018, Massimo Bava (ora responsabile del Settore Giovanile) lo ha fatto visionare sin dall’inizio di questa stagione facendo partire qualche sondaggio poco prima di gennaio. Tra qualche settimana il suo nome potrebbe tornare d’attualità.

Ma di chi si parla? Di una giovane mezzala di piede destro, in grado di destreggiarsi anche come incontrista davanti alla difesa. Il fisico non è possente, ma il ragazzo ha tempra. In poco più di 100 partite con lo Spezia ha segnato 10 gol, 5 in quella passata, 1 in quella attuale. Non lesina gli inserimenti, neanche quelli di testa: lo aiutano i 184 centimetri di altezza.

Fin dall’Under 16 ha frequentato di tanto in tanto le Nazionali giovanili. Ad agosto scorso, Nicolato lo ha convocato per la prima volta in Under 21, facendolo esordire subito contro la Moldavia e poi mandandolo in campo altre tre volte tra ottobre e novembre 2019.

Giulio Maggiore
Giulio Maggiore