Gleison Bremer, sì al Torino: i piani dei granata

26
Bremer Torino

Calciomercato / Gleison Bremer dell’Atletico Mineiro dice sì al Torino, ma i granata aspettano Verissimo. Nome in stand-by, confermate le indiscrezioni

Le indiscrezioni sono state confermate, e ora per Gleison Bremer al Torino si mette di mezzo… Lucas Verissimo. Proprio così: il giocatore dell’Atletico Mineiro, classe ’97, è stato seguito dal Toro nelle ultime settimane, e, parallelamente alla trattativa per il difensore del Santos, il direttore sportivo granata Gianluca Petrachi ha portato avanti anche il discorso per un altro centrale, più giovane, decisamente meno caro, ma altrettanto disposto a trasferirsi in Europa, segnatamente in Italia, in caso di giusta offerta. Ecco che il Toro, vista la querelle legata a Verissimo, ha provato a cautelarsi, andando a segno.

Bremer-Atletico Mineiro: il Torino tiene in caldo la trattativa

Definita l’operazione Izzo, al Torino serve un altro difensore per completare il pacchetto difensivo, che conterebbe Nkoulou, MorettiLyancoBonifaziFerigra, l’ormai ex genoano e un mister X. Quale? Verissimo sarebbe, nei piani granata, la scelta numero uno, e le voci di ieri circa il benestare del Santos a chiudere la trattativa lasciano comunque più di uno spiraglio aperto all’agognata fumata bianca. Ma l’ingarbugliatissima situazione per il classe ’95 fa tremare il Toro, che finché non vedrà la firma non sarà contento. Così ecco che, sempre dal Brasile, è nata l’idea di trattare Gleison Bremer dell’Atletico Mineiro, e le indiscrezioni riportate da Toro.it della giornata di lunedì hanno avuto il loro seguito: il discorso non è affatto concluso, ma il Torino ha in mano ben di più del singolo gradimento del giocatore.

Bremer al Torino: c’è il sì del giocatore

Il Toro ha infatti trovato un accordo abbastanza dettagliato con Bremer, tanto da pensare di non dover più andare in trattativa, qualora volesse sbloccare la situazione. Con l’Atletico Mineiro, proprietario del cartellino, dovrebbero bastare tre milioni per chiudere la trattativa. Ma cosa manca, quindi? Bremer, per quanto reputato più che valido, viene considerato un’alternativa a Verissimo: un giocatore da portare alla corte di Mazzarri solo se dovesse saltare la molto più avviata trattativa per il giocatore del Santos. In tal caso, e in breve tempo, Bremer sarebbe granata.

  Iscriviti  
più nuovi più vecchi
Notificami
GranataDentro (Con o senza Cairo, malgrado tutto e tutti, SEMPRE E SOLO FORZA TORO)
Utente
GranataDentro (Con o senza Cairo, malgrado tutto e tutti, SEMPRE E SOLO FORZA TORO)

Bagnacauda, teate, Dhea, vegeta ma anche tanti altri. W Chi tifa Toro! W chi critica e vede anche gli errori dei vari cairo, petrachi e altri, ma vede anche le cose buone, che funzionano. Accontentisti? No io li definisco intelligenti non critici a priori. Tifiamo Toro con il cuore ma… Leggi il resto »

DHEA
Utente
DHEA

Concordo col commento di bagnacauda.
Del resto scrissi le stesse cose un mese fa e i “soliti soloni”del forum fecero molta ironia…

teate granata
Utente
teate granata

Queste battute ironiche su di un giocatore di 21 anni solo perché ha giocato poche partite nel campionato brasiliano mi sembrano fuori posto. Nessuno di noi può dire sia un fenomeno, ma neppure che sia un brocco. Se lo hanno preso in considerazione, avranno avuto dei rapporti positivi sul giocatore.… Leggi il resto »

bagnacauda
Utente
bagnacauda

sono daccordo con teate granata , non scrivo quasi mai (per il seguente motivo), ma sento il dovere di dire anch’io la mia, certa gente forumista assidua a questo forum dovrebbe vergognarsi di quello che scrive diariamente, il livello di opinioni intelligenti e propositive è davvero scarso e talvolta condite… Leggi il resto »

GranataDentro (Con o senza Cairo, malgrado tutto e tutti, SEMPRE E SOLO FORZA TORO)
Utente
GranataDentro (Con o senza Cairo, malgrado tutto e tutti, SEMPRE E SOLO FORZA TORO)

dato quello che scrivi e quello che pensi, vieni più spesso. c’è bisogno