Izzo e il Toro più lontani: tra l'infortunio e il possibile addio - Toro.it

Izzo e il Toro più lontani: tra l’infortunio e il possibile addio

di Francesco Vittonetto - 22 Luglio 2020

Calciomercato Torino / Starà ancora fuori contro il Verona, punta a tornare a Ferrara: Izzo è infortunato ma il suo futuro in granata è in bilico

La distanza fisica è destinata a ricomporsi prima della fine del campionato, perché Armando Izzo resterà ancora fuori dalla distinta nella sfida contro il Verona ma punta, con cognizione di causa, a rientrarvi nella trasferta di Ferrara. Ma c’è una separazione, tra il centrale e il Torino, che travalica quella generata dal piccolo trauma al ginocchio patito meno di una settimana fa: è proiettata sul futuro e potrebbe realizzarsi nel prossimo calciomercato. Ma è il frutto di una stagione travagliata, iniziata con il rinnovo riparatore di un anno fa e proseguita tra prestazioni al di sotto delle sue qualità e rari picchi nelle quali queste venivano invece confermate.

Izzo e il Torino: il futuro appeso a un filo

Izzo e il Toro, terminato il campionato, dovranno mettersi a un tavolo, per decidere il da farsi. Il centrale ha appeal – c’è l’Inter, soprattutto – ma le richieste dei granata (che per assicurarselo hanno speso 10 milioni nel 2018) non mettono a loro agio le pretendenti.

E così da un lato l’addio è possibile se non probabile, dall’altro è da tenere in considerazione il mercato al ribasso che – per la contrazione post-covid e per l’annata deludente – si svilupperà attorno al difensore di Scampia.

Il botta e risposta su Instagram

Lui, intanto, su Instagram si dice concentrato solo sulla salvezza. Vuole conquistarla sul campo da protagonista, per questo spera di esserci al “Mazza”.

E al tifoso granata che, sui social, gli ha attribuito l’appellativo di “mercenario” ha risposto criprico: “Lascio fare al tempo”. Il tempo che, scorrendo, lo sta allontanando sempre più dal Toro: tra tribune forzate e trattative che si apprestano a decollare.

Armando Izzo in tribuna
Armando Izzo in tribuna durante Fiorentina-Torino, Serie A 2019/2020

23 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
gabbo
gabbo
1 mese fa

questo sorrisetto strafottente mentre il toro prendeva schiaffi dalla viola la dice lunga… uno che era stravedeva per il granata tanto quanto malgioglio per la ciorgna. però che gran giocatore (sì certo, d’azzardo). insomma per dirla alla partenopea un altro 71 da aggiungere alla collezione. rien ne va plus. ciau… Leggi il resto »

tony polster
tony polster
1 mese fa

Uno dei tanti mercenari che hanno indossato la gloriosa, sbiadita, maglia granata.

Filippo Bull
Filippo Bull
1 mese fa

Uno che cambia manager è va da Raiola mi pare evidente che voglia andar via è cercare mete cn più ambizioni,che al Torino FC(scritto di proposito nn esistono da anni. Grazie di tutto Armando,buona fortuna. P.S. ho una vaga sensazione che in molti lo seguiranno.