Calciomercato Torino, per Joao Pedro il Cagliari frena

João Pedro: il Cagliari frena, ma la trattativa resta aperta

di Veronica Guariso - 12 Giugno 2020

Calciomercato Torino / Davide Vagnari resta vigile su Joao Pedro ma il Cagliari vuole rimandare ogni discorso al termine della stagione.

E’ un giugno molto anomalo per il mondo del calcio (ma non solo), anziché pensare esclusivamente al mercato e alla costruzione delle squadre per la nuova stagione, presidenti e ds sono chiamati a pensare alle tredici partite che mancano per finire il campionato (oltre a quelle delle coppe). E’ così che anche il Cagliari sta ora prendendo tempo prima di portare avanti i discorsi per un’eventuale cessione di Joao Pedro. Non è un mistero che il brasiliano piaccia al Torino, ma la trattativa ha ora subito una prima battuta d’arresto.

Calciomercato Torino: per Joao Pedro il prezzo rischia di salire

Il dt granata, Davide Vagnati, sta però tenendo vivi i contatti, anche perché pure l’Olympique Marsiglia ha messo nel mirino l’attaccante del Cagliari, che quest’anno si è finora messo in luce realizzando 16 gol in 25 presenze. E il campionato non è ancora finito. Questa potrebbe non essere una buona notizia per il Torino perché se nelle ultime 13 partite il brasiliano continuerà a segnare con la stessa frequenza, inevitabilmente il prezzo del cartellino rischia di alzarsi ulteriormente. E anche la concorrenza sull’attaccante potrebbe aumentare.

Per tutta questa serie di motivo il Cagliari sta ora prendendo tempo e vuole rimandare i discorsi riguardanti una possibile cessione di Joao Pedro a campionato concluso. Il ds rossoblù Marcello Carli negli scorsi giorni ha ribadito quanto Joao Pedro sia importante per la società sarda, lasciando intendere che il brasiliano non verrà fatto partire a cuor leggero. Il Torino è avvisato.

Joao Pedro, Cagliari
Joao Pedro, Cagliari