Il futuro di Martinez è sempre più lontano dal Toro, ha parlato il suo agente: “Difficile sia al Toro a febbraio, abbiamo offerte da Europa e Asia”

Il legame tra il Toro e l’attaccante venezuelano Martinez sembra davvero essere ai titoli di coda. Il procuratore del giocatore ha rilasciato delle dichiarazioni ai media sudamericani, che hanno tanto il sapore dell’addio e che forniscono l’idea di come il futuro del giocatore sia lontano dalla maglia granata: “E’ piuttosto evidente che difficilmente Martinez sarà ancora un giocatore del Toro nel mese di febbraio. Abbiamo ricevuto offerte dall’Inghilterra, dalla Germania, Belgio, ma anche proposte da Russia, Cina e Paesi Arabi. Pensiamo di più all’aspetto sportivo che a quello economico, comunque. Mi auguro che Martinez possa accasarsi in una squadra di primo livello, stiamo parlando del quarto goleador dell’eliminatoria sudamericana, di un giocatore di 23 anni appetito da tante squadre“.

Ora che l’agente di Martinez è uscito allo scoperto, l’addio dell’attaccante appare quantomai probabile: chiuso da un parco attaccanti tanto ricco quanto difficile da scardinare, arricchitosi ulteriormente con l’arrivo di Juan Manuel Iturbe, un trasferimento in una squadra che può offrire di più in termini di opportunità e minuti di gioco, appare essere l’unica soluzione.


59 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
gitoro 2.0
gitoro 2.0
5 anni fa

Io dopo la traversa a porta vuotissima mi pare contro il Verona ho perso ogni speranza. Pacco clamoroso

esulegranata
esulegranata
5 anni fa

Offerto in Asia a Martinez un posto come conduttore di risciò.

ToroBrooklyn
ToroBrooklyn
5 anni fa

Complimenti a Petrachi se alla fine riesce a venderlo a non meno di quanto l’ha pagato due anni e mezzo e settantacinque presenze fa

Calciomercato Torino: Parigini in prestito al Bari, è UFFICIALE

Edera vicino al Parma: domani possibile fumata bianca