Lazzari-Torino, si può fare. Cairo convinto: “È molto bravo”

84
Lazzari

Calciomercato Torino / Lazzari era già stato cercato la scorsa estate, nei prossimi mesi Cairo riproverà a portarlo in granata

Se la scorsa estate potevano esserci dei dubbi sulla convenienza di puntare su Manuel Lazzari come rinforzo per la fascia destra, considerati gli alti costi dell’operazione per un giocatore che aveva appena terminato la sua prima stagione in serie A, questo inizio di stagione li ha totalmente dissipati. Il terzino della Spal sta dimostrando di essere perfetto per una squadra, come anche il Torino, che gioca con una difesa a tre: sa difendere e allo stesso tempo sa essere molto insidioso con le sue incursioni offensive e i suoi traversoni. Basti pensare proprio a Torino-Spal, partita nel quale è stato tra i migliori in campo e in cui ha messo in grande difficoltà Ola Aina.

Cairo conquistato da Lazzari: “È molto bravo”

È così che Manuel Lazzarri è tornato in cima alla lista dei desideri del Torino per il futuro. “In quel ruolo abbiamo Aina, De Silvestri, Ansaldi e tanti giovani, non lo stiamo bloccando anche se è molto bravo” ha dichiarato Urbano Cairo, ai microfoni di Radio Rai, parlando proprio del terzino della Spal, confermando la stima e l’apprezzamento per il calciatore biancoazzurro. Difficile che il presidente granata possa decidere di presentare un’offerta per acquistare lo spallino già a gennaio, considerando anche che la società di Ferrara potrebbe essere molto restia a lasciar partire un titolare a stagione in corso, più probabile che il Torino cerchi di chiudere l’affare per la prossima estate.

Calciomercato Torino: Lazzari rinforzo per il futuro

Una volta recuperati Lorenzo De Silvestri e Cristian Ansaldi saranno cinque gli esterni a disposizione di Walter Mazzarri, inoltre Ola Aina sta dimostrando di poter essere una delle rivelazioni di questo campionato e anche Vittorio Parigini sta sfruttando bene le occasioni che l’allenatore granata gli sta concedendo. Senza dimenticare che c’è anche Alejandro Berenguer che, se è vero che ha diverse lacune in fase difensiva, quando è chiamato ad attaccare ha dimostrato di poter essere una risorsa importante. Lazzarri potrà essere, se l’affare andrà in porto, un rinforzo importante per il futuro.

più nuovi più vecchi
Notificami
mas63simo
Utente
mas63simo

Comunque non preoccupiamoci troppo che lo prenda perché ai microfoni di radio rai ha gia smentito di averlo bloccato perché abbiammo già gente brava come Ola ina (che poi è in prestito e tornerà al mittente) e Berenguer.

odix77
Utente
odix77

Ola aina sicuro che tornerà al mittente? lazzari è davvero cosi superiore ad entrambi? soprattutto sotto il profilo che manca ovvero quello difensivo??? per me no….quindi non vedo nessuno scandalo nella dichiarazione….. ah per la cronaca io lo prenderei lazzari….ma non penso in questo modulo sarebbe un salto tra gli… Leggi il resto »

Emil
Utente
Emil

Eh si, proprio tipico di Cairo opzionare i giocatori addirittura un anno prima. Proprio il suo stile. Non l ha preso quando era abbordabile pensa adesso che è pure in nazionale

ale_maroon79
Utente
ale_maroon79

Notizia che potrebbe essere indirettamente legata alla possibile cessione di Berenguer a gennaio. Anche se mi sa che, alla fine, si riveleranno entrambe bufale.