Calciomercato Torino / Trovata l’intesa con la Salernitana e con il difensore: domani Lovato può arrivare in Piemonte

Matteo Lovato diventerà a breve un calciatore del Torino. Il difensore ha infatti trovato l’accordo con la società granata, nonostante nelle scorse ore si sia fatta avanti l’Udinese, e già nella giornata di domani potrebbero esserci sviluppi, con il giocatore che è atteso in Piemonte. Lovato è stato impegnato con la Salernitana nel posticipo contro la Roma, dove è partito dalla panchina subentrando poi nella ripresa (buona la sua prestazione in marcatura su Romelu Lukaku). La conferma che la trattativa con il Torino è andata a buon fine è arrivata nel post partita dal tecnico della formazione campana, Pippo Inzaghi: “Ringrazio anche Lovato e Daniliuc che stanno andando via ma ci hanno dato una grossa mano sino a stasera, sono stati fantastici”.

Calciomercato Torino: Lovato vicino

L’arrivo di Lovato, come è noto, è legato alla partenza di David Zima, che è vicino al ritorno allo Slavia Praga. Non appena verranno sbrigate le ultime formalità, le due operazioni verranno ufficializzate e il difensore italiano tornerà così a lavorare insieme a Ivan Juric, il tecnico che lo aveva lanciato ai tempi del Verona. Negli ultimi anni a Salerno non è riuscito a confermarsi e le sue stagioni sono state al di sotto delle aspettative: al Torino vuole rilanciarsi e l’ha preferito all’Udinese anche per il fatto che ritroverà un allenatore che lo stima e che sa come valorizzarlo.

Calciomercato Torino: dove gioca Lovato?

Lovato con Juric, nella difesa a tre del Verona, giocava come centrale, nella posizione in cui è solito agire Alessandro Buongiorno ma nel quale c’è anche Saba Sazonov, il difensore veneto può però agire anche come braccetto, una posizione che ha ricoperto proprio a Salerno, giocando sia sul centrodestra che sul centrosinistra.

Matteo Lovato e Kenan Yildiz
Matteo Lovato e Kenan Yildiz
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 29-01-2024


57 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
mavafancairo
30 giorni fa

altro colpaccio della CaiRiso effecì … il riso abbonda, eccome se abbonda, sulla bocca del presiniente deficiente

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)

Continua (sotto) il tormento del povero 0.3Madde71 ! Ogni volta che afferma una cosa (mercatara ma non solo) viene smentito dai fatti Era partito con lo stillicidio di “sarcofago” affibbiato a Savic E puntualmente, il portierone faceva dei record, dei clean sheet, partite da titolare in nazionale e qualificazione agli… Leggi il resto »

granata13
granata13
30 giorni fa

Mah..siamo sicuri sia meglio di zi ma? Io no, ma juric saprà..

Calciomercato Torino, Slavia Praga forte su Zima: chiusura vicina

Soppy, Radonjic e Karamoh: tre giorni per piazzare gli esuberi