Van Bommel: “Lozano? L’infortunio non è grave”. L’affare Verdi non è a rischio

di Giulia Abbate - 12 Agosto 2019

Brutta botta al piede per Lozano: l’infortunio del messicano non dovrebbe essere grave. La trattativa con il Napoli non è in pericolo

Era da poco iniziato il secondo tempo di Psv-ADO Den Haag quando un violento scontro con Van Bakker ha costretto Lozano ad abbandonare il campo sorretto dallo staffo medico olandese. Una brutta botta al piede che ha fatto tremare il giocatore, costretto ai box già in primavera per un infortunio al ginocchio della stessa gamba, ma non solo. A guardare con apprensione alle condizioni dell’attaccante, infatti, è anche il Napoli che proprio in queste ore sta mettendo a punto l’affondo per arrivare al messicano. A rassicurare gli animi, tuttavia, ci ha pensato il tecnico Van Bommel: “Lozano ha subito un colpo alla coscia, nel primo tempo. Lo scontro successivo accaduto nella ripresa non ha nulla che fare con questo ma non sembra nulla di grave“. La trattativa tra partenopei e il PSV, dunque, non dovrebbe essere a rischio.

Napoli vicino a Lozano: l’accordo è a un passo

L’infortunio patito da Lozano non sembra dunque tanto grave da mettere in discussione la trattativa, già molto ben avviata, tra il Napoli e il club olandese. Al contrario i contatti tra le due società non si sono mai interrotti tanto che nella serata di ieri Mino Raiola, agente dell’attaccante messicano, sarebbe atterrato a Napoli per mettere a punto i dettagli con il club di De Laurentiis.

I discorsi proseguiranno anche nella giornata di oggi quando l’entourage del giocatore e quello partenopeo dovranno limare gli ultimi dettagli riguardanti soprattutto i diritti di immagine del giocatore. Le strade per arrivare a Lozano, in particolare, sarebbero due: il Napoli punterebbe a pagare la clausola rescissoria da 42 milioni dilazionandola in 2 o 3 anni mentre, l’altra opzione, prevederebbe il pagamento dell’intera somma in un’unica operazione. Si tratta, dunque, ma Lozano resta davvero ad un passo dal Napoli.

Toro, i granata aspettano per chiudere l’affare Verdi

Come anticipato questa mattina, a restare alla finestra per l’affare Lozano c’è anche il Torino. I granata, infatti, attendono proprio la chiusura dell’affare tra partenopei e olandesi per portare l’affondo a Simone Verdi. Prima di liberare l’attaccante, infatti, il Napoli vuole definire l’affare in entrata: il messicano resta la chiave.

Please Login to comment
11 Comment threads
7 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
14 Comment authors
Alberto FavaPedricardi06DSRsteman Recent comment authors
  Iscriviti  
più nuovi più vecchi
Notificami
Alberto Fava
Utente
Alberto Fava

Boh , di la dicono che sia fatta, e manchi solo l’annuncio ufficiale.
Vedremo nei prossimi 2-3 giorni.

Pedric
Utente
Pedric

Le ciliege non sono ancora mature

Alberto Fava
Utente
Alberto Fava

Manco le nespole, azzo.

ardi06
Utente
ardi06

Falque lo venderei Insieme a parigini e berenguer solo per de paul fofana ouwejan e verdi o chi per esso. Certo non venderei falque per il solo verdi. Sarebbe un ennesima presa in giro