Calciomercato Torino / Per la cessione di Meité al Milan ci sono da limare solo gli ultimi dettagli. Il tecnico: “E’ in partenza”

Della sconfitta ai calci di rigore contro il Milan, forse, non si è dispiaciuto troppo Meité. D’altronde la parata di Tatarusanu sul tiro dal dischetto di Rincon gli permetterà di continuare a giocare in Coppa Italia e di coltivarla di vincere: per il suo trasferimento alla società la trattativa è ormai arrivata ai dettagli. Ieri, prima della partita, Vagnati e Massara hanno avuto modo di incontrarsi e portare avanti i discorsi riguardo al passaggio del centrocampista francese al Milan e non sembrano esserci ostacoli insuperabili per arrivare a un accordo nelle prossime ore. O al massimo nei prossimi giorni.

Calciomercato Torino: Meité al Milan, accordo a un passo

L’accordo sul prestito oneroso di Meité a 1 milione di euro è stato ormai trovato, ma se il centrocampista è ancora ufficialmente un calciatore del Torino è perché Vagnati vorrebbe inserire la clausola dell’obbligo di riscatto del cartellino in favore dei rossoneri, Massara invece preferirebbe avere un semplice diritto di riscatto (fissato a 9 milioni di euro). Alla fine però un’intesa verrà trovato, perché la volontà di tutte le parti è quella di chiudere le parti. Nel post Milan-Torino, anche Giampaolo ha confermato che Meité è vicinissimo alla cessione: “Oggi non era a disposizione, è in partenza”. Ora si attende la fumata bianca, ma sembra difficile che per la prossima partita, quella di sabato contro lo Spezia, il francese possa essere ancora un calciatore del Torino.

Soualiho Meite e Sergej Milinkovic-Savic
Soualiho Meite e Sergej Milinkovic-Savic in Torino-Lazio 3-4, serie A 2020/2021
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 13-01-2021


14 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Gigi Meroni
Gigi Meroni (@taurinorum)
10 mesi fa

Ecco, una buona notizia.

pragat
pragat (@pragat)
10 mesi fa
Reply to  Gigi Meroni

Sono pienamente d’accordo Gigi Meroni

jerry
jerry (@jerry)
10 mesi fa

Ci vuole una vita? Direi che con questa frase hai capito che ti hanno preso per il chiulo.

flofloo
flofloo (@flofloo)
10 mesi fa

se il Milan prende Meitè vuol dire che tanto ciuco non è!

Mondo
Mondo (@mondo)
10 mesi fa
Reply to  flofloo

E se fosse il solito scambio di favori?
Noi gli abbiamo teso una mano per Rodriguez, loro ci danno un aiuto con Meite.

madde71
madde71 (@madde71)
10 mesi fa
Reply to  Mondo

magari in una societa’ vera,con uno staff tecnico manageriale professionale e competente,potra metter in mostra cio che qui si è solo raramente intravisto. Certo arrivare a Milanello gli fara un certo effetto,qdo poi vedra la sauna,pensera di sognare

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo) (@foreverg)
10 mesi fa
Reply to  flofloo

floflo sono della stessa idea

Giuntoli chiude al Toro: “Lobotka non è in uscita”

Duncan sfuma, Lobotka si allontana: al Toro serve un piano C a centrocampo