Calciomercato Torino / Il Crotone aspetta una mossa di Vagnati per Messias: il Toro deve arrivare con un’offerta concreta

Di persona, Davide Vagnati e Beppe Ursino non si vedono da qualche tempo. L’uomo mercato del Torino e l’omologo del Crotone, però, stanno continuando a ragionare a distanza – ciascuno a suo modo – sul futuro di Junior Messias. I granata lo vorrebbero, il calciatore non disdegnerebbe di tornare nella città dalla quale è partito il suo lungo pellegrinaggio verso il calcio professionistico, i pitagorici hanno necessità di cederlo. Il quadro, in buona sostanza, è identico a quello di giugno. Compreso il dettaglio che impedisce di completarlo con il passaggio del brasiliano alla corte di Juric: quella differenza sulla valutazione del cartellino, che per i rossoblu è fissa a 10 milioni. Eppure, negli ultimi giorni sono ripresi i contatti, soprattutto tra il dt del Toro e l’entourage del calciatore.

Il Crotone aspetta segnali da Vagnati

La pista si è dunque riaperta, dopo lo stallo delle scorse settimane. Ora però il Crotone aspetta una mossa concreta da parte di Vagnati. I pitagorici vogliono avere garanzie, da parte del Torino, sulla volontà di portare a termine l’affare. Poi sul prezzo e sulla formula si troverà una quadra.

Messias può tornare la priorità del Torino

Il Torino si prepara a tornare forte su Messias dopo essersi trovato con le spalle al muro: da una parte doveva dare seguito alle – ineccepibili – richieste di Juric, che vuole un altro trequartista, dall’altra ha riscontrato gli alti costi per gli obiettivi sondati dopo Messias, ovvero Orsolini e Brekalo. Così si spiega il nuovo ritorno di fiamma per il 30 del Crotone, che dalla Calabria partirà per certo nel corso di questa finestra estiva.

Junior Messias, Crotone
Junior Messias, Crotone
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 18-08-2021


18 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
thethaiman
thethaiman
2 mesi fa

Al 12 settembre, giorno in cui giocheremo contro la Salernitana, saremo ultimi conclamati in classifica con zero punti. Subito uno scontro diretto da non fallire. A proposito bei i 2 gol di Bonazzoli con la Salernitana. Non siamo un po’ più deboli dello scorso anno, siamo molto, ma molto più… Leggi il resto »

Francesco 71 (rondinella)
Francesco 71 (rondinella)
2 mesi fa

Sabato inizia il campionato. Atalanta, il sabato dopo Fiorentina. La squadra è sensibilmente indebolita rispetto a quella che ha perso nettamente a Spezia e pareggiato in casa con il retrocesso Benevento.

beruatto55
beruatto55
2 mesi fa

continua a convincermi poco l’affare, ma almeno sarebbe un pò d’aria fresca la toro, si soffoca tra mercato asfittico, pochi soldi, vendere difficile, le due stagioni passate, la contestazione a prescindere…
Veramente dura, ma sempre Forza Toro

Francesco 71 (rondinella)
Francesco 71 (rondinella)
2 mesi fa
Reply to  beruatto55

La contestazione prescindere ahahahahahahah! se è una battuta è divertente altrimenti mi chiedo dove hai vissuto gli ultimi 3 anni.

Joel19 (Cairese??_NO STADIO_NO SKY)
Joel19 (Cairese??_NO STADIO_NO SKY)
2 mesi fa
Reply to  beruatto55

Contestazione??
Al tuo capo per ora sono state fatte solo carezze……..

Dall’Inghilterra: su Lyanco c’è anche il Watford

Falque, al Torino è separato in casa: per Vagnati è un altro problema da risolvere