Calciomercato Torino / Iago Falque, rientrato dal prestito al Benevento, è rimasto ai margini. Vagnati sta però faticando a cederlo

Continua la separazione in casa tra il Torino e Iago Falque. Lo spagnolo, rientrato dal prestito al Benevento doveva rientrare nella lista dei profili da valutare, ma così non è stato. Ivan Juric lo ha infatti escluso a priori, condannandolo a cessione certa data la scarsa impiegabilità mostrata durante la preparazione estiva. A due settimane dalla chiusura del mercato estivo, però, non è stato fatto nessun passo in avanti in quest’ottica. L’attaccante resta infatti ai margini ma senza una destinazione ed il tempo comincia a stingere.

Falque, da possibile riconciliazione col Toro ad addio già scritto

Doveva essere una lieta riconciliazione quella tra Falque ed i granata, ma si è invece trasformata nell’ennesima via senza uscita. Nonostante il passato dai risultati positivi sotto la Mole, lo spagnolo, già allontanato nella scorsa stagione, è stato isolato ulteriormente. Neanche il cambio in panchina è servito a migliorare la sua situazione e ad ora resta tutto in stand by. Vagnati sta faticando a trovare una soluzione che possa aggradare tutte le parti tirate in causa.

Trattative bloccate per la cessione

Intenzionato a giocarsi le sue carte, Falque è stato stroncato sul nascere, ma è riuscito comunque ad attirare su di sé l’attenzione di alcune pretendenti. Tra queste, alcuni club di Serie B, oltre all’AEK Atene e l’Al Nasr, rispettivamente da Grecia ed Emirati Arabi. Le trattative sono però rimaste ferme a qualche tempo fa, senza svolte importanti: e questo conferma i seri problemi del Toro sul fronte cessioni. Nulla sembrerebbe ancora smuoversi e, con il campionato in procinto di iniziare, potrebbe portare ad un punto di non ritorno.

Iago Falque
Iago Falque
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 18-08-2021


17 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
valter1
valter1
2 mesi fa

Ma sto vagnati non è che ha sbagliato mestiere? Magari montare frizioni o freni oppure vendere appartamenti gli sarebbe riuscito meglio? E non ho detto consegnare pizze porta a domicilio neh!!! Troppo impegnativo , mi rendo conto…

duane
duane
2 mesi fa
Reply to  valter1

Chissà cosa ci veda cairello in sto piciu

Tex71
Tex71
2 mesi fa
Reply to  duane

chi si somiglia si piglia :))

T
T
2 mesi fa
Reply to  valter1

Sicuramente questo ha sbagliato mestiere. O, almeno, “non lo sa fare”. Perché se trovi uno che ti strapaga per fare solo disastri non si può dire che tecnicamente lo “hai sbagliato”. È anche vero che vendere rottami o scarponari a peso d’oro come chiede il succitato strapagante non deve essere… Leggi il resto »

paolo 67 (tabela)
paolo 67 (tabela)
2 mesi fa

cairesefc GAME OVER.

Troposfera Granata
Troposfera Granata
2 mesi fa

Iago ha finito la sua carriera nel novembre 2018, quando ha prolungato con sostanzioso adeguamento dello stipendio. Fine dei giochi.

Messias, ora il Crotone aspetta il Torino: la pista è ancora aperta

Pobega a un passo dal Torino: accordo raggiunto