Calciomercato Torino / Orsolini e Brekalo costano cari, Cairo e Vagnati continuano a tenere in considerazione Messias

L’interesse del Torino verso Junior Messias non è sopito. I granata stanno tenendo aperta anche la trattativa per il trequartista del Crotone, pur senza – per ora – rilanciare. Cairo e Vagnati, infatti, non vogliono perdere un’opportunità coltivata fin dai primi giorni di giugno, anche se mai è stata veramente vicina a concretizzarsi. E così stanno portando avanti alcuni contatti informali con l’entourage del calciatore, continuando a confermare l’intenzione di fare un nuovo tentativo con il Crotone, se nessuna delle altre piste in ballo dovesse sbloccarsi. In controluce si leggono, dietro a questa strategia di interessata attesa, le alte valutazioni ricevute per Orsolini e Brekalo da Bologna e Wolfsburg.

Messias in stand-by: ma il Toro non lo ha mollato

Questi ultimi sono profili più giovani ma più costosi di Messias. E il budget del Torino, soprattutto senza cessioni, non consente ai granata di raggiungere cifre del genere senza lavorare su formule che aiutino a dilazionare il pagamento (come il prestito con diritto di riscatto proposto alla Fiorentina per Amrabat). In attesa degli sviluppi che arriveranno dopo Ferragosto, il Toro resta dunque vigile sul 30 del Crotone, agevolato da una concorrenza rada e poco agguerrita.

Nelle scorse settimane, il ds dei pitagorici era uscito allo scoperto: “Il Toro non affonda, forse non è convinto”. Un modo per stanare i granata, che però non hanno in alcun modo sbloccato lo stallo creatosi da diverse settimane a questa parte. Eppure a Juric serve un trequartista, ed è cosa nota da tempo al club.

Junior Messias, Crotone
Junior Messias, Crotone
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 14-08-2021


13 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
2 mesi fa

Ma se non prendono Orsolini, almeno Messias, visto che quel pir.la di rovagnati si è fatto sfilare Messi da sotto il naso.
Incompetente, il nano gli aveva pure dato una scatola di ovetti Kinder.

Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
2 mesi fa

Che dire? Non ci sono soldi ? Esatto. Non c’è una struttura societaria ? Idem Non esiste una rete di talent scouts/ osservatori ? Palese. I settore giovanile ? Disastrato. La Primavera ? Una pena. Il Fila ? Senza mensa ma con le vele… Il Robaldo ? Savona inesplorata .… Leggi il resto »

Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
2 mesi fa

Robaldo = SavAna.

Pedric
Pedric
2 mesi fa

Soldi in giro ce ne sono pochi, ma soprattutto in giro non c’è una società più ridicola della cairese fottut club.
Non ci fosse, bisognerebbe inventarla.

Torino, Lovaglio in prestito alla Fermana: è UFFICIALE

Lyanco stoppa Goldaniga o Walukiewicz: la cessione non si sblocca