Tramonta l’ipotesi Trapani per il portiere, non convinto della destinazione: il club di Serie B ha puntato su Pigliacelli; ora caccia a nuove pretendenti

Sembrava l’opportunità giusta per ripartire dopo sei mesi di inattività a Bologna, tra panchina e un fastidioso infortunio alla mano destra, e invece a Trapani Alfred Gomis non andrà. I siciliani avevano fatto un tentativo nelle scorse settimane, proponendo al Toro un prestito secco per questa seconda parte di stagione, ma l’accordo non si è trovato. Il progetto del club, fanalino di coda della cadetteria, non ha convinto il ragazzo, desideroso di mettersi alla prova su palcoscenici di maggiore prestigio. Un rifiuto che non ha lasciato spiazzati i siciliani: di pochi minuti fa, infatti, l’ufficialità dell’arrivo di Pigliacelli dal Pescara.

Ora per Gomis è caccia ad una nuova offerta. Necessità primaria, infatti, è tornare a calcare il rettangolo verde con continuità, quella non trovata in rossoblù. L’addio all’Emilia appare certo e un ritorno in Serie B, magari in compagini di alta classifica, non è da escludere. Gomis vuole riprendersi la porta: sei mesi da protagonista per provare a guadagnarsi finalmente il Toro.


25 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
rimbaud
rimbaud(@rimbaud)
5 anni fa

Forza ragazzo ti auguroo il meglio. Conquistati il posto di titolare qui al toro

Messicoenuvole
Messicoenuvole(@messicoenuvole)
5 anni fa

Non sarà Trapani? Poco male. I siciliani, ormai rassegnati, stanno smobilitando. Anche perché in serata si diffonde una voce più interessante: Salernitana.

ToroBrooklyn
ToroBrooklyn(@torobrooklyn)
5 anni fa

L’obiettivo dichiarato per l’anno prossimo è la qualificazione in EL. Avremo quindi bisogno di un portiere in grado di reggere un bel po’ di pressione. Non so se Alfred, oggi, sia questo portiere. Ha fatto molto bene col Cesena, ma c’è un abisso tra la zona playoff della B e… Leggi il resto »

Toro, asse caldo con il Palermo: trattativa per Goldaniga

Maxi Lopez, Martinez, Boyé, nessuno è al sicuro: il Toro ascolta le offerte