Raiola spinge Izzo verso la Roma: ma l'accordo non c'è ancora - Toro.it

Raiola spinge Izzo verso la Roma: ma l’accordo non c’è ancora

di Andrea Piva - 14 Settembre 2020

Calciomercato Torino / Nonostante l’accelerata di ieri, l’intesa per il passaggio di Izzo ai giallorossi non è ancora stata trovata

Per Armando Izzo un futuro con addosso la maglia giallorossa della Roma appare sempre più possibile, prima però il club capitolino dovrà trovare l’accordo con il Torino. Nonostante l’accelerata subita dalla trattativa nelle ultime ore, sotto la spinta di Mino Raiola (agente del difensore), la fumata bianca non è ancora arrivata ma le parti sono al lavoro per chiudere al più presto l’affare. Tra le due società quella che sembra aver maggior fretta di trovare un accordo è la Roma, anche perché a Marco Giampaolo farebbe comodo avere a disposizione Izzo per la trasferta di sabato a Firenze, considerando che Ansaldi e Singo non sono al meglio della forma, Rodriguez è infortunato e l’unico terzino in buone condizioni è il neo arrivato Vojvoda.

Calciomercato Torino: per Izzo alla Roma trattativa in corso

Quel che preme di più al Torino è chiudere la trattativa alle proprie condizioni, con il trasferimento a titolo definitivo o in prestito con obbligo di riscatto di Izzo per una cifra almeno vicina ai 25 milioni di euro. In questo modo il denaro incassato dalla cessione del difensore potrebbe essere reinvestito per portare Lucas Torreira sotto la Mole. La Roma preferirebbe invece chiudere l’affare con la formula del prestito con diritto di riscatto, in modo da poter valutare meglio durante la stagione se acquistare definitivamente il giocatore. I contatti tra le parti sono però frequenti e, grazie anche al lavoro che portando avanti proprio Raiola, la trattativa sta ora procedendo.

Armando Izzo
Armando Izzo

8 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Ultrà
Ultrà
2 mesi fa

il CdS scrive che si è inserito Cristante…se è vero…si torna al solito discorso…nessuno è intenzionato a spendere tutti quei soldi!

Maicuntent ( Manenti Presidente)
Maicuntent ( Manenti Presidente)
2 mesi fa
Reply to  Ultrà

se e’ cosi’ ci possiamo scordare torreira, sara’ cristante il nostro regista di centrocampo.

Diablo
Diablo
2 mesi fa

Cairo non ha mai accettato contropartite , e dubito fortemente che accada questa volta .

odix77
odix77
2 mesi fa
Reply to  Diablo

hai ragione Diablo non lo ha mai fatto…. resta però ilproblema che questo mercato è assolutamente anomalo e complicato e che cristante per noi sia un buon profilo….ma dubito che faccia questo scambio hai ragione.

gianlu68
gianlu68
2 mesi fa

i tifosi della roma dicono che il vero ruolo di Cristante sia il trequartista ….

Casao92
Casao92
2 mesi fa

Cristante è una mezzala.

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
2 mesi fa

Mah, mi chiedo perché pure lui dovrebbe accettare un salto della quaglia e cadere di 2 categorie?
Per il progetto?
Anche a parità di stipendio rimarrei a Roma a fare panca piuttosto che venire a Torino a farmi la doccia con l’acqua fredda e il the con le bustine usate.

Ultrà
Ultrà
2 mesi fa

beh Ansaldi è abituato a trovare la condizione…giocando…appare ovvio che la criticità è l’obbligo o il diritto…di riscatto…per la Roma…ma vale anche per Noi…per Torreira…

Last edited 2 mesi fa by Ultrà