La sessione di calciomercato di gennaio si sta avvicinando e il Toro sta lavorando senza sosta per preparare le proprie strategie

Gennaio è sempre più vicino, un mese che per diversi fattori sarà molto intenso. I motivi sono ovviamente la ripresa del campionato dopo la lunga sosta per i Mondiali in Qatar e soprattutto, l’apertura della finestra invernale di calciomercato. A proposito di questo tema tante società di Serie A si stanno preparando in vista della prossima sessione di mercato. Tra i club che si stanno organizzando più concretamente e meglio c’è senza alcuna ombra di dubbio il Toro. Infatti, il responsabile dell’area tecnica granata Davide Vagnati, fresco di rinnovo di contratto fino al 30 giugno 2025, è stato in Qatar alla ricerca di nuovi talenti. Ora, al suo rientro alla base, è pronto a continuare a lavorare a stretto contatto con il presidente Urbano Cairo e il tecnico Ivan Juric  preparandosi al meglio in vista di un lungo mese di trattative. Juric ha già espresso da diverso tempo quali sono le sue richieste: un centrocampista, poiché non é mai arrivato un sostituto di Tommaso Pobega, un attaccante, ma solo se di qualità, e un terzino che potrebbe essere Pasquale Mazzocchi, giocatore per il quale il Toro ha già iniziato a trattare con la Salernitana.

Oltre alle operazioni in entrata ci sono anche diversi giocatori da piazzare

Ma non c’è solo il nome di Mazzocchi che comincia ad orbitare intorno all’universo del Toro. Tra i giocatori che il club granata continua ad osservare con attenzione c’è Dennis Praet, che tornerebbe molto volentieri al Toro per ricominciare a lavorare agli ordini di mister Juric. Ovviamente Vagnati oltre a pensare alle operazioni in entrata dovrà occuparsi delle operazioni in uscita e cioè di trovare una sistemazione ai giocatori che all’ombra della Mole non sono riusciti a ritagliarsi uno spazio e che sono considerati degli esuberi. I nomi di questi giocatori sono: Brian Bayeye, Matthew Garbett, Simone Edera, Etrit Berisha, Emirhan Ilkhan, Demba Seck e anche Luca Gemello. Tanti elementi per i quali Vagnati spera di trovare una squadra e lo desidera anche Juric che non vuole tarpare le ali alla carriera di questi giocatori.

Davide Vagnati
Davide Vagnati
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 05-12-2022


130 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
tmatteo64
tmatteo64
1 mese fa

Juric, sono Vagnati, allora, al posto di Rodriguez devi mettere spesso Buongiorno, sai dobbiamo valorizzarlo per poi fare plusvalenza; davanti Pellegri fisso anche se si rompre spesso, ma c’è il padre come team manager sai com’è.. e comunque mi devi valorizzare il Karma anche se è parecchio scarso. A centrocampo… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 mese fa
Reply to  tmatteo64

Appena qui sopra : Saggio di maccheronica narrativa zerotreina.
L’autore non è tra i più brillante, ma tan’è

tmatteo64
tmatteo64
1 mese fa

Lei non sa distinguere tra narrativa e satira… !E

tmatteo64
tmatteo64
1 mese fa
Reply to  tmatteo64

quanti errori di scrittura in due righe!!

Scimmionelli
Scimmionelli
1 mese fa

tbabbeo03 non ha ancora capito che a volere mettere spesso Buongiorno e in tutte le salse) non e’ Vagnati ma Juric che ha lo stesso procuratore del giocatore. Quando si dice zerotreini duri di comprendonio…

toro e basta
toro e basta
1 mese fa
Reply to  tmatteo64

La perla della settimana è l’acquisto di Mazzocchi rotto… così costa meno

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 mese fa
Reply to  toro e basta

0.3ebasta continua a parlare di perle
Ma quando scriveva di perle ai porci, erano comprese anche le bufale giornalaie, le balle e tutto ciò che uno zerotreino “si beve” come verità?

chiedo per un amico pescatore di perle

Scimmionelli
Scimmionelli
1 mese fa
Reply to  toro e basta

Mazzocchi? L’hanno gia’ comprato?

Pedric
Pedric
1 mese fa

I rinforzi dopo un paio d’anni diventano esuberi, i grandi acquisti diventano prima casi e poi rinnovi mancati, infine parametri zero. I barellati continuano a non deambulare, le pippe giovani diventano giovani pippe erranti nella speranza (spesso mal riposta) che qualcuno li tolga da libro paga.

Pedric
Pedric
1 mese fa
Reply to  Pedric

Ma la domanda è; la prossima volta cosa si inventeranno i padroni gobbi per ricapiltalizzare la bocciofila dell’editorino?

Scimmionelli
Scimmionelli
1 mese fa
Reply to  Pedric

Per ora e’ il caso che ricapitalizzino il burattinaio che tira i fili agli zerotreini con qualcuno piu’ professionale di Peric Pacciani, Mario Vanni e Giancky Lotti.

madde71
madde71
1 mese fa
Reply to  Scimmionelli

se tdc avesse i ciapet di cartavetro,saresti senza lingua da un pezzo

Scimmionelli
Scimmionelli
1 mese fa
Reply to  madde71

E cambiare messaggio ogni tanto? Mi sa che ad essere stata cartavetrata di brutto e’ la tua creativita’.

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 mese fa
Reply to  Pedric

Gli zerotreini sono sempre lì e sempre li stessi
(almeno al Toro c’è più movimento a quanto pare)

mavafancairo
mavafancairo
1 mese fa

poi ci sono Djidji, Ola Aina e Lukic possibili partenti in gennaio… oltre a non dormire di notte mi sa che Vaganti dovrà smettere di farlo anche di giorno se no la rosa del direibene fc finisce su Chi l’ha visto

Scimmionelli
Scimmionelli
1 mese fa
Reply to  mavafancairo

Moriremo tutti

Lukic, appuntamento con Vagnati: dopo il flop al Mondiale c’è da decidere il futuro

Berisha-Gemello, destini incrociati: il primo vuole partire, il secondo è in attesa