Calciomercato Torino / Rodriguez è pronto a lasciare la squadra granata ma ora pensa solo all’Europeo con la sua Svizzera

Se c’è un campionato dove Ricardo Rodriguez ha lasciato ottimi ricordi quello è la Bundesliga. Nei suoi anni al Wolfsburg il terzino era riuscito a mettersi in mostra come uno dei migliori interpreti del suo ruolo, al contrario in Italia non è riuscito a imporsi agli stessi livelli, né al Milan, né nell’ultima stagione al Torino. Ecco perché l’entourage del difensore si è messo al lavoro cercando proprio in Germania una nuova squadra per Rodriguez che, però, non ha alcuna fretta di trovare una nuova sistemazione.

Calciomercato Torino: Rodriguez, per la cessione non c’è fretta

Fretta di vendere il giocatore non pare averne anche il Torino: gli Europei sono infatti alle porte e Rodriguez è destinato a viverli da protagonista con la sua Svizzera. Urbano Cairo e Davide Vagnati sanno infatti che il torneo continentale potrebbe rivelarsi una vetrina importante per il numero 13 e il valore del suo cartellino potrebbe anche lievitare. Allo stesso modo anche lo stesso terzino è consapevole che con Europeo giocato ad altri livelli nelle prossime settimane potrebbero arrivare altre offerte per lui.

L’Europeo può far lievitare il valore del cartellino del terzino

Sia il Torino che Rodriguez stanno quindi per il momento prendendo tempo e, nonostante un sondaggio già arrivato da parte del Mainz, Vagnati al momento non ha ancora intavolato nessuna trattativa per il difensore: ogni discorso è rimandato a quando la Svizzera avrà terminato il proprio Europeo. Molto probabilmente in casa Toro le partite della nazionale elvetica verranno guardate con grande attenzione: la volontà di Cairo è quella di riuscire quantomeno a recuperare i 3 milioni di euro spesi la scorsa estate per acquistare il difensore dal Milan.

Ricardo Rodriguez
Ricardo Rodriguez e Nethan Nandez in Torino-Cagliari 2-3, serie A 2020/2021
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 05-06-2021


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ale_maroon79
ale_maroon79
3 mesi fa

“Se telefonando io, potessi dirti addio, ti chiamereeeeeiiiiii…”.

Pedric
Pedric
3 mesi fa

Bravo Rodrigo, fatti desiderare.

T
T
3 mesi fa

Con il contratto (assurdo) che gli è stato fatto, sarà ben difficile rifilarlo a qualcuno. Se poi spera di recuperarci pure il cartellino, o addirittura farci la plusvalenza…

Torino, quali sono le priorità sul mercato: le richieste di Juric

Toro, Vazquez in stand-by: prima l’affondo per Messias