Calciomercato Torino / Sono tre le priorità di mercato segnalate nuovo tecnico granata Ivan Juric. Toro al lavoro

E’ un Torino da rifondare, quello passato dalle mani di Nicola a quelle di Ivan Juric. Il nuovo tecnico, reduce da due anni positivi al Verona, ha già presentato le proprie richieste sul fronte mercato alla società, già al lavoro per accontentarlo al più presto ed evitare gli errori commessi in passato. Sono tre i ruoli principali da rinforzare per il tecnico croato. Primo fra tutti il centrale difensivo. L’addio di Nkoulou, che potrebbe essere seguito da quello di Lyanco, lascia un vuoto da colmare. Tra i profili prediletti da Juric, che potrebbero rivelarsi dei colpi low cost, c’è quello di Gunter, già con il tecnico a Verona.

Juric, tra i rinforzi richiesti c’è un terzino sinistro

Non è però l’unico rinforzo richiesto. Per un Toro su misura, servirà un nuovo terzino sinistro. Sia Murru che Rodriguez, voluti da Giampaolo ma piuttosto deludenti nel complesso, non sono stati confermati e verranno rispediti alla destinazione di partenza. L’unico giocatore di ruolo confermato è perciò Cristian Ansaldi, vicino al rinnovo. Ma da solo non basta. Spesso soggetto ad infortunio, l’argentino è pronto a rimettersi in gioco ma gli servirà qualcuno con cui intercambiarsi. Il sogno di Juric resta Dimarco, di proprietà dell’Inter ma sbocciato sotto la sua guida al Verona. L’operazione in sé è più complicata del previsto, soprattutto con la possibile volontà dei neroazzurri di tenerlo. Si attendono alternative, mantenendo alta l’attenzione nei suoi confronti.

Il Torino cerca un jolly per l’attacco

Ultimo ma non meno importante, il fronte d’attacco. Juric vuole infatti un jolly offensivo, dotato di versatilità e da utilizzare come trequartista. I profili che rientrano tra quelli richiesti, sono quello di Junior Messias, attualmente al Crotone e che farebbe così ritorno nei luoghi dove tutto è iniziato, e Franco Vazquez. In uscita dal Siviglia, l’ex Palermo vorrebbe tornare in Italia ed il Torino è una delle possibili mete. I granata si stanno intanto attivando con Vagnati, pronto ad affondare il colpo al più presto.

Ivan Juric (L) speaks with Alberto Barile during a visit to stadio Filadelfia. Ivan Juric is newly appointed Torino FC coach.
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 04-06-2021


58 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
AT72
AT72
4 mesi fa

Visto che serve qualitá sulla trequarti io punterei sull’unico fuoriclasse ammirato in questa squadra nel post Scifo/Lentini/Martin Vasquez…. ADEM LIJAJIC colui che ha fatto sembrare Belotti un bomber.. visto mai che anche quest’ultimo non faccia un passo in dietro.

Joel19 (Cairese??_NO STADIO_NO SKY)
Joel19 (Cairese??_NO STADIO_NO SKY)
4 mesi fa
Reply to  AT72

…..sai come funziona, da noi vanno di moda gli scarponi…..

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
4 mesi fa

sarò un romantico, ma preferirei uno scarpone tosto alla Gazzi, che una fighettax alla Ljajic
Siamo il Toro, no?

Se poi fosse possibile avere uno con i piedi buoni, ma tosto e serio, meglio ancora, no?

gianlu68
gianlu68
4 mesi fa

Possibile che ci stiamo sempre a parlare di nomi noti ma non eccelsi, per i quali chiedono cifre elevate (Messias e Di Marco), oppure su giocatori già allenati e dunque, anche questi, sopravvalutati? Mentre a centrocampo, dove siamo più scarsi, per il momento continuiamo a non avere alcuna prospettiva di… Leggi il resto »

jerry
jerry
4 mesi fa

A leggere questi nomi mi viene proprio da dire che non cambierà niente, solo nomi che se vuoi qualità qui proprio non c’è, forse ci salveremo con un po’ più di chiulo del solito.

Dimarco, l’agente allontana il Toro: “Resta all’Inter”

La Bundesliga chiama, Rodriguez per ora non risponde