Calciomercato Torino / Schone si sta allenando con l’Ajax in attesa di trovare squadra: i granata possono approfittare dell’occasione

Cambia l’allenatore, al Toro, e inevitabilmente cambiano anche gli obiettivi del calciomercato facendo emergere, anzi riemergere, nel taccuino di Vagnati il nome di Lasse Schone. Il giocatore, infatti, non è certo un nome nuovo per i granata che lo avevano già cercato in estate e che adesso contano di puntare proprio sul neoarrivato Davide Nicola per strappare un sì da parte del centrocampista che, come noto, dopo essersi svincolato dal Genoa, si sta attualmente allenando con l’Ajax (con cui ha militato dal 2012 al 2019 diventando il giocatore straniero con più presenze con la maglia degli olandesi) in attesa di una proposta che possa permettergli di tornare a calcare un campo di calcio. Ed è proprio in quest’ottica che si può inserire il Torino forte anche di una situazione decisamente agevole.

Calciomercato Torino: Schone svincolato, arriverebbe a costo zero

Vagnati e Cairo possono infatti contare su due aspetti per nulla irrilevanti nel tentativo di convincere il giocatore accasarsi all’ombra della Mole. Il primo riguarda il lato economico. Dopo essere stato messo incredibilmente fuori rosa dal Genoa (ne abbiamo parlato qui), infatti, il giocatore risulta attualmente svincolato. Qualunque squadra riesca a trovare con lui un accordo soddisfacente, dunque, si aggiudicherebbe un giocatore di indubbia esperienza a costo zero. Non certo un fattore indifferente, soprattutto in casa Toro e soprattutto in un momento in cui la liquidità delle società italiane vive certo un momento roseo. Dall’altra parte, l’asso nella manica della dirigenza granata è proprio quel Davide Nicola per cui si attende, nella giornata di oggi, l’ufficialità del suo approdo sulla panchina granata.

Torino, Nicola l’arma in più

Il tecnico non solo conosce bene il giocatore ma lo ha allenato proprio al Genoa la scorsa stagione. Quella del miracolo salvezza con un Grifone preso alla 17^ giornata, ultimo in classifica con 11 punti e arrivato a conquistare la permanenza in Serie A all’ultima di campionato grazie ai 28 punti raccolti in 21 giornate. E proprio in quella squadra Schone era uno dei punti fermi di Nicola. Con il tecnico torinese il centrocampista era letteralmente esploso, dimostrando al meglio il suo valore e contribuendo a pieno alla salvezza dei liguri.

Mai in discussione, si era non solo conquistato il posto fisso in campo ma è di fatto entrato nei desiderata dello stesso Nicola che ha dimostrato di capirlo alla perfezione e poterlo far rendere al meglio. E allora è proprio sulla stima reciproca dei due e sul loro recentissimo passato comune che il Toro punterà per strappare il sì di Schone. Il nuovo tecnico potrebbe già essere l’arma in più anche per il mercato.

Lasse Schone
Lasse Schone, Genoa

TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 19-01-2021


23 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
urto (andrea)
urto (andrea)
10 mesi fa

forse…con la soluzione schoum, risolviamo i problemi!

jerry
jerry
10 mesi fa

Se prima c’erano pochi soldi ora con Giampaolo e staff da liquidare ( siamo sui 10 milioni di €) non sognate che vi compra qualcuno,

ale_maroon79
ale_maroon79
10 mesi fa

Tranquilli, Schone arriva a giorni.
Deve prima rescindere il vincolo con l’RSA in cui si trova.

Torino-Lammers, si inserisce il Genoa: può arrivare il sì del giocatore

Torino, effetto Nicola: ora è Sanabria l’obiettivo per l’attacco