Il centrocampista del Torino, Jacopo Segre, si trasferisce in prestito alla Spal fino a fine stagione dopo il rinnovo di contratto

Jacopo Segre finirà la stagione in Serie B, alla Spal. Il centrocampista classe 1997 ha scelto, d’accordo con il Torino, di trasferirsi in prestito agli estensi con obbligo di riscatto in caso di promozione: ma prima ha rinnovato il suo contratto fino al 2023. In granata sarebbe stato infatti chiuso dall’arrivo di Mandragora, acquisto dell’ultimo giorno di calciomercato, oltreché dal recupero di Daniele Baselli. E così dopo aver ascoltato la proposta dell’Empoli, l’ex Primavera ha accettato l’offerta dei biancazzurri, inseritisi nella mattinata del 1° febbraio.

Jacopo Segre
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 01-02-2021


93 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
tric
tric
3 mesi fa

L’obbligo di riscatto in caso di promozione è assolutamente demenziale. Se combina poco e la Spal resta in B, ce lo riprendiamo; se esplode e riporta la Spal in A, lo perdiamo per sempre!!

gianlu68
gianlu68
3 mesi fa

Spero che quando I genialoidi parleranno del sontuoso mercato, i bravi giornalisti ricorderanno di chiedere conto del motivo dell’obbligo di riscatto per Segre e del fatto che abbiamo un centrocampista in meno nel girone di ritorno.

odix77
odix77
3 mesi fa
Reply to  gianlu68

concordo sulla formula di segre, ma giustamente mica siamo gli unici che si tutelano e non accettano prestiti secchi fini a se stessi… sul centrocampista in meno non mi torna , per quanto non lo avrei dato via considerando che baselli e mandragora sono in uscita da brutti infortuni…baselli nel… Leggi il resto »

maurone
maurone
3 mesi fa

Mi spiace averlo visto solo in poche partite, alcune delle quali insignificanti, e in uno ruolo non suo. Per me gli ex Primavera sono l’essenza del mio essere granata. Per la società evidentemente non è così, sono solo fonte di risicate plus valenze. Comunque non inferiore a Linetty 7 milioni+bonus.… Leggi il resto »

odix77
odix77
3 mesi fa
Reply to  maurone

non è cosi per l’80% delle squadre di serie A non solo nostro…. di prodotti del vivaio che fanno il salto e giocano stabilmente in serie A se ne vedono sempre meno ovunque….dietro questo fenomeno credo che ci siano effetti della circolazione libera, della diffusione come una gramigna dei procuratori… Leggi il resto »

odix77
odix77
3 mesi fa
Reply to  odix77

in ogni caso al momento di titolari o semi titolari ne abbiamo due del vivaio… vero che sono venuti fuori per disgrazie altrui , ma ci sono…. singo , e buongiorno sembrano entrambi valere….. e sono ripeto titolari o semi titolari …

Bonazzoli, salta la cessione al Parma: problemi di lista per i ducali

Le trattative dell’ultimo giorno di mercato: Rugani al Cagliari, sfuma Niang a Bologna