Wilfred Singo ha rinnovato il proprio contratto con il Torino fino al 2023, ma c’è la clausola per il prolungamento di un altro anno

Wilfred Singo ha rinnovato il proprio contratto con il Torino fino al 30 giugno 2023. Nel contratto è presente anche una clausola per un ulteriore prolungamento per la stagione successiva. Il difensore ivoriano in questo inizio di stagione si è messo in luce con una serie di ottime prestazioni che gli sono valse in più occasioni la maglia da titolare sulla fascia destra: anche nell’ultima partita giocata, quella contro l’Inter di domenica pomeriggio, Singo è risultato essere tra i migliori in campo della formazione granata.

Singo: “Mi hanno aiutato tanto Coppitelli e Mazzarri”

“Sono molto felice di aver firmato questo rinnovo con il Torino. Ringrazio il direttore Vagnati, il mio agente e il presidente che ha fatto un gran lavoro, ha dimostrato fiducia in me e mi ha portato fino al rinnovo” ha dichiarato Singo commentando il rinnovo del contratto. Il difensore ha poi parlato della stagione che sta vivendo da protagonista: “Io sto lavorando molto per ritagliarmi sempre più spazio tra i titolari non è semplice ma con il lavoro si può riuscire, all’inizio è stato difficile ma adesso comincio a vedere i frutti del mio impegno. Mi trovo bene a giocare sia come centrale che come terzino destro, mi hanno aiutato tanto Coppitelli, Mazzarri e tutti gli allenatori che ha avuto. Ora vorrei raggiungere la convocazione in Nazionale, è il mio sogno da quando ero bambino”.

Wilfred Singo
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 24-11-2020


13 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
andrepinga
andrepinga
1 mese fa

Futura plusvalenza. Ultimo cadeau lasciato da Petrachi che, umanamente vale un tubo, ma rispetto a Vagnati ha un’altra competenza.
E’ duro da ammettere e da digerire. Ma e’ cosi’.

davidone5
davidone5
1 mese fa
Reply to  andrepinga

Non possiamo continuare a pensare solo alle plusvalenze ma bisogna cominciare a costruire la squadra tenendo i giocatori buoni e comprarne solo 1 o 2 di bravi e giovani ogni anno. Chi ha il coraggio di di mettere in discussione la bravura di petrachi e Ventura allora ha solo la… Leggi il resto »

andrepinga
andrepinga
1 mese fa
Reply to  davidone5

ma cosa vuoi costruire con Cairo….

ale_maroon79
ale_maroon79
1 mese fa
Reply to  andrepinga

Petrachi ha collezionato una quantità di bidoni poco invidiabile, non ci sono mica solo i Singo nel suo portfolio da talent scout.
Singo poi è finito al Toro principalmente perchè ha lo stesso procuratore di Nkoulou, lui sì cercato e trovato da Petrachi.
Per Vagnati tireremo le conclusioni più avanti.

andrepinga
andrepinga
1 mese fa
Reply to  ale_maroon79

Il saldo tra bidoni e buoni giocatori, taluni ottimi vedi Belotti e’ positivo.
Vagnati ha sbagliato mercato completamente.

ale_maroon79
ale_maroon79
1 mese fa
Reply to  andrepinga

Vagnati ha ricevuto mandato di rivoluzionare una squadra senza avere sufficienti soldi, né sufficiente tempo, né sufficiente libertà per fare la pulizia che andava fatta. Il saldo di Petrachi è in attivo per il semplice fatto che i bidoni low cost si dimenticano subito, mentre le plusvalenze milionarie ce le… Leggi il resto »

Last edited 1 mese fa by ale_maroon79
andrepinga
andrepinga
1 mese fa
Reply to  ale_maroon79

E cosa volevi? La champions? Hai fatto l’europa due anni…ma sai chi e’ il presidente??

Casao92
Casao92
1 mese fa
Reply to  andrepinga

L’importante è migliorare sempre ogni anno.

Ultrà
1 mese fa

Finalmente…Lui oggettivamente era il più semplice e scontato…avanti con gli altri…senza perdere ulteriore tempo…

Alexander 84
Alexander 84
1 mese fa

Complimenti 👏👏

L’Inter strizza l’occhio a Izzo: ma non è l’unico nella lista nerazzurra

Numeri da big e valore in crescita: per il Torino ora Singo è un patrimonio