Soriano, addio al Torino: c’è l’accordo con il Bologna

di Andrea Piva - 30 Dicembre 2018

Calciomercato Torino / Nei prossimi giorni verrà formalizzato il passaggio di Roberto Soriano al Bologna: per il centrocampista finisce l’avventura in granata

L’avventura al Torino di Roberto Soriano sembra essere davvero arrivata ai titoli di coda. Il centrocampista ha infatti trovato l’accordo per il passaggio al Bologna, società che nei giorni successivi al “caso Instagram” che ha coinvolto il granata si era mossa con convinzione per cercare di battere la concorrenza del Cagliari. Il passaggio di Soriano al club felsineo potrebbe essere formalizzato nei primi giorni di gennaio, quando la finestra invernale di calciomercato sarà ufficialmente iniziata, la formula dovrebbe essere la stessa con cui in estate il Villarreal ha ceduto il giocatore al Torino: prestito con diritto di riscatto.

Soriano-Torino: rottura definitiva dopo il derby

In questi mesi Roberto Soriano con la maglia del Torino non ha mai convinto totalmente e non è mia riuscito a sfruttare al meglio le occasioni che Walter Mazzarri gli ha dato: in totale il numero 6 ha collezionato undici presenze in campionato più una, con gol, in Coppa Italia. Dopo il derby con la Juventus, tra l’altro non giocato dal centrocampista, è poi arrivata la definitiva rottura tra il calciatore e la tifoseria granata per via di quegli ormai celebri like ai post Instagram di Cristiano Ronaldo e di Paulo Dybala in cui i due attaccanti festeggiavano per la vittoria proprio sul Toro.

Soriano, al Torino chiude con sei panchine consecutive

L’avventura in granata di Soriano si è chiusa con la panchina contro la Lazio, la sesta consecutiva in questo campionato. Chissà se a Bologna il centrocampista ormai sempre più ex del Torino riuscirà ad avere maggiore fortuna e continuità di quella avuta all’ombra della Mole.

più nuovi più vecchi
Notificami
fila_e_fondi
Utente
fila_e_fondi

fuori dalle palle. peggio di Nocerino. vergognoso dentro e fuori dal campo. Soriano sei una mêrdå

sofferenza (il Guru a Cittadella)
Utente
sofferenza (il Guru a Cittadella)

Articolo che ci ha messo tutti d’accordo solo per casualità. Altri giocatori brocchi ed infami come ad esempio l’idolo di Pizzighettone Padelli , quello che ci auguro’ la B dopo un derby perso in stile venturiano, viene ricordato ancora con affetto dai suoi pari.

Giankjc (una testa di ghisa si fida solo di soldatini dai piedi di ferro)
Utente
Giankjc (una testa di ghisa si fida solo di soldatini dai piedi di ferro)

Se hai dei giocatori buoni li tieni tutti e adatti/modifichi i moduli che hai studiato a scuola per loro. Questo fa un allenatore mediamente capace.
Un somaro, viceversa, impone alla squadra moduli e schemi non adeguati alle caratteristiche dei giocatori che ha a disposizione.

X