Il portiere albanese pensava di trovare più spazio in granata, ora a gennaio potrebbe finire in un’altra squadra

Per quanto riguarda il prossimo calciomercato di gennaio, il Torino deve fare i conti anche con gli scontenti, e cercare loro una soluzione adeguata. Sembra essere prorpio questo il caso di Etrit Berisha, portiere albanese con cittadinanza kosovara, arrivato al Torino nel 2021 in prestito e riscattato nel 2022 per la cifra di 300 mila euro dalla Spal. Lo scorso anno il numero uno viveva l’alternanza con Vanja Milinkovic-Savic, mentre quest’anno non riesce a trovare spazio, in quanto il serbo è in vetta alle gerarchie di Juric.

Una possibile opportunità per lo Spezia

Nello Spezia, il portiere polacco Bartolomiej Dragowski, si è gravemente infortunato, uscendo in lacrime durante Hellas Verona-Spezia dello scorso 13 novembre. La diagnosi è stata la seguente: rottura di tre legamenti della caviglia, con conseguente mondiale saltato e un lungo stop. Il club ligure sembra voler puntare sul secondo portiere olandese Zoet, ma già in passato era partito titolare, per poi essere scavalcato da Provedel e Dragowski. Ecco perchè Berisha potrebbe rappresentare una valida alternativa in vita della prossima sessione di calciomercato invernale. Questo bloccherebbe ovviamente il prestito di Gemello in casa granata.

L’avventura al Toro

Nella scorsa stagione il classe 1989 aveva totalizzato 10 presenze in campionato e una in Coppa Italia. Le sue prestazioni lasciavano ben sperare (soprattutto quelle contro Milan e Napoli in casa) in quanto si tratta di un portiere attento ma soprattutto molto reattivo, tanto da mettere in dubbio il suo ruolo di secondo portiere. Poi però, quest’anno l’allenatore croato ha deciso di puntare tutto su Vanja, e Berisha non ha ancora vito il campo nemmeno una volta. Ecco perchè, dal ritiro dell’Albania, ha rilasciato alcune dichiarazioni che parlano di un probabile addio ai granata.

TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 21-11-2022


7 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
valter1
valter1
9 giorni fa

Vuole giocare e non fare ombra ad un pari valore, forse… val ok , ci sta.,in bocca lupo , ma anche lunga vita al lupo…prima di tutto lunga vita al lupo,..

mavafancairo
mavafancairo
9 giorni fa

Etrit pensaci bene prima di abbandonare una delle società più ambiziose degli ultimi 17 anni

Scimmionelli
Scimmionelli
8 giorni fa
Reply to  mavafancairo

Grazie mavafancu. Mi hai convinto a restare. Per un secondo portiere, che deve anche far spogliatoio l’affetto, la sinergia e la comprensione dei tifosi nei confronti della squadra e della societa’ sono essenziali, molto piu’ degli obbiettivi. Sapere che ci sono ancora tifosi all’antica come te, che mai si permetterebbero… Leggi il resto »

Scimmionelli
Scimmionelli
9 giorni fa

La lettura della vicenda e’ fin troppo ovvia: lo Spezia (che becca in media quasi 2 gol a partita, con buona pace dei “vehvanjapiciu” che si ragliano dalle parti di Torino) ha bisogno di un portiere e vorrebbe Berisha. a Gennaio. Quindi c’e’ bisogno di convincere il Toro alla cessione… Leggi il resto »

Dalla fascia da capitano alla voglia di andare via: tutte le tappe del caso Lukic

Bayeye, in granata non c’è spazio: a gennaio ipotesi prestito