Il tabellone del calciomercato del Torino: le trattative non decollano ancora

140
Zapata
CAMPO, Torino-Milan, nella foto: Cristian Zapata

Il giocatore più vicino resta Sirigu, che deve risolvere con il PSG. Nuovo nome per l’attacco: Younes. Il tabellone del calciomercato del Torino

Il mercato non è ancora ufficialmente cominciato. Ma molte squadre hanno già cominciato a muoversi. Ancora fermo è invece il Torino, che sta ancora lavorando per riuscire a portare a casa gli obiettivi primari: un portiere, un difensore, due centrocampisti e almeno un attaccante. Questi sono i desiderata di Sinisa Mihajlovic, che resta ancora in attesa di conoscere il futuro di Andrea Belotti. L’attaccante granata, che si è sposato in settimana, è ora in viaggio di nozze: Cairo vorrebbe riuscire a strappare un altro sì, quello della sua permanenza per almeno un altro anno. Permanenza che dovrebbe essere garantita anche da parte di Baselli, per il quale sono avviate le trattative per il rinnovo.

Ma al di là dei giocatori che già in granata sono, si attendono novità intorno ai possibili volti nuovi. Per Sirigu è praticamente tutto fatto, ma l’estremo difensore deve risolvere alcune problematiche del suo contratto con il PSG. Fino ad allora, il portiere non potrà passare al Torino. E se per il centrocampo piace molto Donsah, dal Napoli piacciono molto Tonelli e soprattutto Zapata, il cui ononimo, Cristian, in forza al Milan, è obiettivo per la difesa. Il nome nuovo per l’attacco è poi quello di Younes dell’Ajax, per il quale il Torino avrebbe pensato a un’offerta di ben 12 milioni. Infine, fronte cessioni, Marco Chiosa resterà a titolo definitivo al Novara: si resta in attesa dell’ufficialità. Ecco il tabellone di calciomercato del Torino, con tutte le trattative e con la rosa aggiornata.

Il tabellone del calciomercato del Torino: rientrano molti giocatori in prestito

ARRIVI

Acquisti: Lyanco (d; San Paolo – def.); Milinkovic-Savic (p; Lechia Danzica – def).

Fine prestito: Aramu (a, Pro Vercelli); Bonifazi (d, Spal); Candellone (a; Gubbio); Carissoni (d; Monopoli); Chiosa (d; Novara); Diop (a; Modena); Edera (a; Parma); Graziano (c; Renate); Gomis (p; Salernitana); Ichazo (p, Danubio); Parigini (a; Bari); Procopio (d, Cremonese); Piccoli (c; Forlì); Rosso (a; Alessandria); Segre (c, Piacenza); Silva (d, Granata); Tachtsidis (c, Cagliari); Zaccagno (p, Pro Vercelli); Zenuni (c, Tuttocuoio).

Trattative:  Donsah (c, Bologna); El Shaarawy (a, Roma); Falcinelli (a, Sassuolo); Ferrari (d, Sassuolo); Kucka (c, Milan); Morganella (d, Palermo); Niang (a, Milan); Pavoletti (a, Napoli); Ragusa (a, Sassuolo); Sirigu (p, PSG); Tonelli (d, Napoli);  Vlasic (a, Hajduk Spalato); Younes (a, Ajax); C. Zapata (d, Milan); D. Zapata (a, Napoli).

PARTENZE

Cessioni: –

Fine prestito: Castan (d, Roma); Hart (p, Manchester City); Iturbe (a, Roma).

Fine contratto: Padelli (p)

Trattative: Ajeti (d, Friburgo); Aramu (a, Frosinone); Avelar (d, Palmeiras); Baselli (c, Roma, Lazio); Belotti (a, Inter, Milan, Manchester United); Benassi (c, Milan, Sassuolo); Bonifazi (d, Spal);  Candellone (a, Cittadella); Chiosa (d, Novara); Lukic (c, Crotone, Spal); Parigini (a, Benevento); Procopio (d, Cremonese); Zappacosta (d, Fiorentina, Roma).

ROSA ATTUALE

Portieri: Cucchietti, Gomis, Ichazo, Milinkovic-Savic.

Difensori: Ajeti, Avelar, Barreca, Bonifazi, Carlao, De Silvestri, Molinaro, Moretti, Rossettini, Silva, Zappacosta.

Centrocampisti: Acquah, Baselli, Benassi, Gustafson, Lukic, Obi, Tachtsidis, Valdifiori.

Attaccanti: Aramu, Belotti, Boyé, Falque, Ljajic, Maxi Lopez, Parigini.

Giovani fuori rosa: Berardi; Candellone; Carissoni; Chiosa; Diop; Edera; Friedenlieb; Graziano; Piccoli; Procopio; Remacle; Rosso; Segre; Traorè; Zaccagno; Zenuni.

Allenatore: Mihajlovic.

140 Commenti

  1. A questo punto, se il portiere titolare deve essere individuato tra Savic, Carrasso e Gomis, possiamo considerare la cessione di Padelli all’inter alla stessa stregua della fuga dei cervelli all’estero.

  2. Vedremo. Ma la società ci stupirà. Io ne sono convinto con un profilo giusto si nostri programmi…..spendere poco o nulla. Intanto il donnarumma serbo si è dimostrato quanto vale.

    • E cavolo, l’hai visto giocare (male) una volta.
      Peraltro era pure fermo da parecchi mesi, cosa che per un giovane pesa ancor di più.
      Come fai ad essere già così drastico?
      Io comunque andrei su lui o gomis o zaccagno, ma pure cucchietti, piuttosto che su un 1981 come carrasso.

      • Infatti può giocare con la primavera e continuerà a primeggiare. I c.d. “cronici detrattori” sono coloro che gli hanno visto giocherellare decine e decine di partite con la speranza, riposta a vuoto, che prima o poi ne imbroccasse una. Per SPRONARLO gli è stata persino assegnata la fascia, ma nemmeno quello ha determinato un benché minimo miglioramento. Prove ne ha sostenute molte, certo è che, con l’aspirazione di UC, possiamo tranquillamente mantenere una serie di pippe e lui ci starebbe a pieno titolo.
        Se verrà venduto (buon per noi) e poi migliora in una altro club (meglio anche per lui che è un bravo ragazzetto), nessun rimpianto.

    • Sinceramente avevo letto. Prima ho riso per i 6 osservatori della Toscana, poi quando ho letto le parole su Leo ho preferito non intervenire, mi conosco…Si commenta da solo. Dovrebbero sequestrargli il nick.

          • Abito anche io in Toscana e nel mio paese ne conosco tre, ora considerarli osservatori mi sembra esagerato, portano ogni tanti qualche ragazzino a Trigoria mediante Bruno Conti e puntualmente questi ragazzini vengono rispediti al mittente, ne hanno a centinaia sparsi in tutta Italia tutte le squadre, il più delle volte sono gente che ha giocato al massimo in prima categoria.
            Io per osservatori intendo gente che va a vedersi il ragazzo già fatto all’estero, o come minimo in Lega pro.

          • Hai scritto una sequenza di puttanate, almeno ritirarti in buon ordine e fra qualche giorno, magari, qualcuno si sarà dimenticato.

          • raffaele ferrara è uno dei più stetti collaboratori di petrachi e non va certo ha vedere bambini nei campetti di periferia,coglioni e disinformati

          • per il colpevole della tua nascita invece neanche all’anagrafe di roma hanno un elenco così lungo,vai a prendere per il culo qualcun altro,coglione

          • Perché in Toscana ci sono regole diverse, oltre che una capillare rete di osservatori del Torino FC?

          • Raffaele Ferrara e la sua cricca :”quadra tutto invece..e’ la manovra tipica del duo Ferrara- Vacca se trovano chi abbocca…cessione a gennaio, uno si vede aumentare lo stipendio, l’altro ci prende sopra una percentuale, giochetto gia’ fatto qui

            xke’ Ferrara ha portato qui Letizia con un contratto faraonico e x 3 anni? dai che ci arrivate da soli” Trovato sul web.

    • Ossola sei di Pisa, vero?
      Però tu parlavi di gente che lo fa gratis,
      Raffaele Ferrara era od e’ Ds del Pisa gratis non lo fa, non sarà pagato dal Toro, ma insomma non è che lo fa per l’interesse del Toro al massimo sarà stipendiato da Petrachi.

      • ferrara che conosco personalmente è uno dei tanti collaboratori amici conoscenti chiamateli come volete del petrus, io non difendo nessuno ma dire che petrachi non ha osservatori o collaboratori è una cazzata,poi il suo lavoro sarà scadente come dice lo scemo del villaggio max

        • Intanto lo scemo del villaggio sara’ quello che “ufficialmente” ti ha messo al mondo. Dopodiche’ , non ho detto che il suo lavoro sia scadente, ho riportato quanto scritto dai tifosi della Reggiana. Leggere come viene descritto e accostato a Petrachi, mi fa gia’ venir un senso di nausea. Infine, evita di scrivere puttanate del tipo: “…persone che cercano di fare gli interessi del TORO senza percepire uno stipendio ma per pura passione…” , quando tiri in ballo questi personaggi. Spero di essere stato chiaro.

          • In effetti mi sembra che per il culo ha preso lui affermando che lo fa gratis per passione, chi va a scovare i ragazzini lo fa gratis e per passione talvolta anche senza rimborsi.

  3. Sono andato a leggermi l’intervista ad Aldo Grasso: un mucchio di puttanate, facesse il critico televisivo invece di occuparsi di cose che nemmeno capisce. Critica Miha per non aver saputo valorizzare i giocatori a disposizione , chiaramente si riferiva ai difensori, poi pero’ aggiunge: “… È evidente comunque che ci sia bisogno di rinforzi in difesa e a centrocampo, anche un non esperto ormai se ne è reso conto.” Quindi ti sei reso conto anche tu, pi.rla. Chiude con la solita leccata di culo a Caircs.

  4. Per molti giocatori l’appeal del Toro è pari alla differenza tra giocare 3 partite invece di 30, ma guadagnare 3 miliardi invece di 600 milioni. D’altra parte, chi di voi non vorrebbe lavorare un mese all’anno e guadagnare 5 volte di più?

    • Lavorare??? Non è la stessa cosa dai!
      Per un giocatore, giocare invece che stare in panchina vuol dire DIVERTIRSI, vuol dire fare la cosa che gli piace, non lo puoi paragonare quasi a nessun mestiere. Stare in panchina non è mai positivo per un calciatore…
      Inoltre un giocatore come Belotti se va al PSG e sta perlopiù in panca, rischia anche di perdere i mondiali, o di andarci da panchinaro… secondo me è forse la principale ragione per la quale potrebbe stare qui ancora 1 anno.

  5. Scusate ma tanto per chiarire, giovane scommessa nel calcio è uno di 16 anni, o anche meno, del quale si valutano le potenzialità e si tenta il colpo. Un ragazzo di 20 anni, nazionale under 21, o nazionale come ajeti che veniva da vari campionati professionistici, queste non sono scommesse sui giovani, questi sono errori di valutazione di gente che o non capisce di calcio, oppure ha altri interessi sottobanco. Continuiamo a difendere l’indifendibile, a giustificare tutto, intanto questi si fanno i cazzi loro.

    • Io credo che certi commenti siano difficilmente comprensibili in quanto chiaramente distonici con la semplice realtà dei fatti. Cairo aspetta le cessioni x muoversi, perché sa bene che la manna dei diritti TV è finita e saranno ca… X tutti come dimostrato dalle prime settimane di mercato. L’incompetenza di Fari Spenti poi farà il resto.

  6. Altro giro di ruota della fortuna , adesso è il turno dell’interessamento per Ezequiel Munoz del Genoa , per un valore di 2/2.5 milioni , conteso da un sacco di squadre di primo livello …. Ma è così difficile andare su di una prima fascia , e firmarlo ?????

  7. Vorrei chiarire che non sono contrario per principio alle scommesse sui giovani, che, in quanto tali, so bene che possono anche finire male.
    Ciò che trovo strano, nella vicenda Milinković-Savić, non è il fatto di aver preso un portiere di 20 anni, quanto piuttosto il fatto che una squadra come il Toro, che non ha un portiere, decida di spendere, per un portiere sconosciuto, più di quanto abbia mai, nell’era di Cairo, speso per un portiere.
    Ichazo è una scommessa, questo non saprei come definirlo. Poi, spero che si riveli il miglior portiere mai arrivato al Toro.

  8. Solo un appunto: negli ultimi anni non sono arrivati solo Carlao e Martinez, sono arrivati anche Maksi, Peres, Belotti, Baselli, Benassi, Zappacosta,…
    Di scarsoni ne sono arrivati parecchi, decisamente troppi, verissimo, ma sono arrivati anche giocatori che al toro non vedevamo da 25 anni…

  9. Come già altri hanno fatto notare escluso l’ultimo anno venturiano sta emergendo clamorosamente come Cairo si sia parato il culo e il portafogli grazie ai buonuffici proprio del ligure e, ora questi assente, il Toro nelle mani di Cairo Petrachi e lecchini vari intra ed extra società sta sprofondando tecnicamente societariamente e a livello d’immagine.

  10. Il mercato del Toro? Io lo affronto con il Grignolino …anche se ogni anno me ne serve qualche litro in più.
    Trovo rilassante leggere che ci sarebberi squadre di calcio professionistico che prenderebbero gente tipo Gastone, Ajeti, Obi e poi grazie al vino prendo sonno…

  11. Il mercato non decolla? Non me ne ero accorto. Però 6 mesi fa abbiamo già preso Lyanco e dopo anche il Gigioserbo che agli europei under 21 sta facendo vedere… quanto è gigio. Tranquilli che i nomi che circolano (Sirigu, Tonelli, Zapata 1 e 2, Younes…) non sono quelli veri. Il nostro talentuoso e premiato DS viaggia a fari spenti e c’è chi è pronto a giurare che abbia già fra le mani il nuovo Carlao da affiancare a Lyanco e Coldipiante al posto di Valdifiori!

  12. io non difendo petrachi,per me può essere il più scarso ds della storia del calcio ma dire fesserie non penso che serva a nessuno,petrachi ha una serie di osservatori e collaboratori sparsi ovunque solo in toscana ne conosco almeno sei,poi i risultati possono essere scadenti ma gran parte del suo lavoro deve essere valorizzato dal manico,puoi anche scoprire un maradona in erba ma se i manico non lo compra sei punto e a capo,considerando anche che rispetto a venti anni fa per talenti veri ti sparano cifre improponibili non penso che il lavoro del petrus sia facile

    • ossola71 la capacità si misura anche dalla bravura nello scegliere i collaboratori, ne puoi avere anche mille ma se sono scarsi è inutile. Personalmente lo reputo assolutamente non all’altezza di far compiere un passo in avanti al TORO rispetto al livello attuale; me lo conferma il fatto che, club più ricchi provano a prenderci giocatori, medici, massaggiatori, dirigenti (delle giovanili), allenatori (delle giovanili), ma nessuno ha mai preso in cosiderazione il decorato DS. Sarà che il suo principale merito sia quello di reggere il sacco al pluridecorato “manico”?

    • Ma sei sicuro? Ma sono mica lo zzio del cuggino dell’ammico di petracchio?
      Sarebbe sufficiente che pagasse uno come Junior in Brasile e qualcuno buono arriva. Però aggratis gente così non lavora. Chiedere a Leo l’opinione che ha sul BANDIDO.

  13. Criticare acquisti tipo lukic, savic, gustafson, ma anche Gaston Silva, ajeti, remacle è semplicemente assurdo. Le scommesse sui giovani vanno fatte sempre. Poi si aspetta che crescono, al toro o in prestito altrove. Dando per scontato che alcune si vincono ed altre si perdono.

    • Ma prima di fare scommesse non pensi che sarebbe il caso di seguirli più da vicino o perlomeno vederli giocare, se uno come Savic è già stato bocciato già dopo due mesi di allenamenti, se uno come Remacle non gioca nemmeno in primavera, se uno come Ajeti lo fai giocare tre volte e ti causa sei cappelle ma chi cazzo sei andato a prendete perlomeno te lo chiedi?

    • @gigi una volta tanto, in linea di principio, sono d’accordo con te. Ho molto criticato i Carlao, Masiello, Amauri, Barreto, Gonzalez, Padelli, Prcic, Bovo, Moretti (qui ho sbagliato di brutto, ma l’eccezione conferma la regola: cioè prendere giocatori datati e/o reduci da infortuni e/o reduci da stagioni non buone e/o inesperti del campionato italiano non va bene, ed infatti nella maggior parte dei casi è un fallimento. Luminosa eccezione Moretti e, in parte, Maxi Lopez sul quale andrebbe aperto un capitolo molto paticolare). Al contrario i giovani devono essere la scelta previlegiata di una società come il Toro, tuttavia ci vogliono anche EQUILIBRIO e COMPETENZA. EQUILIBRIO: scorso anno, hai già in rosa Lukic, ti manca e viene richiesto a gran voce dall’allenatore un centrocampista con le caratteristiche di Acquah, che cazzo c’entra mettere in rosa anche Gustafson? al massimo, se proprio ci credi, prima trova un Crotone o un Carpi a cui girarlo in prestito con la garanzia che lo facciano giocare con una certa continuità, altrimenti sono soldi, pochi, buttati via. COMPETENZA: compri il Donnarumma serbo per ben 3.2 milioni (che potevano essere messi o su Sirigu o, meglio, su Skorupski ed oggi avremmo già un portiere), il mister lo boccia dopo un paio di mesi di allenamento, se continua di questo passo con l’Under 21 probabilmente sarà difficile anche piazzarlo in prestito e farlo giocare in B; ma chi cazzo l’ha scelto questo? per me ci sono solo 2 possibilità o un grandissimo incompetente (sia nella valutazione tecnica sia nella capacità di relazionarsi con il mister) o un soggetto che ha altri interessi che non sono la crescita del TORO o comunque qualcuno consigliato da incompetenti e grassatori.

    • Il problema è proprio questo , #farispenti si sta mettendo d’impegno per perderle tutte le sue scommesse : una vera e propria Waterloo …. e di fronte ad un tracollo di queste proporzioni , nascondere la testa sotto la sabbia è francamente improponibile

  14. Bracciamozze e Petracchio….che coppia….!!!

    Sono riusciti e stanno riuscendo a prendere per il culo una intera tifoseria senza che questa, a parte le solite chiccchere da bar, alzi un dito per prenderli a calci in culo sino a farglielo divnetare grosso come una mongolfiera.

    P.S.: a proposito, ammesso e non concesso che si riescano a trattenere i vari Belotti, Baselli ecc e si effettui una campagna acquisti degna dell’EL (è più facile che a ferragosto scendano due metri di neve), una volta eventualmente raggiunta la suddetta EL si smantellerebbe nuovamente la Squadra, visto che il duo Bracciamozze/Petracchio ha sempre parlato di riuscire a trattenere al massimo per un altro anno per poi venderli ed incassare la montagna di plusvalenze…???

    Che comica che sarebbe: EL raggiunta e, a questo punto, come avvenne con Cerci e Immobile, cessione dei pezzi da 90….!!!!

      • il problema non è il giudizio che i ridicoli danno dopo averlo visto una sola volta, probabilmente sbagliando. Il problema è che l’allenatore del TORO dopo qualche mese di valutazione lo ha sonoramente bocciato (è lo stesso allenatore che ha messo in porta a San Siro il minorenne Donnarumma). Il problema è che su questo ragazzo sono stati messi oltre 3 milioni di Euro. Il problema è che, ad oggi, ancora non abbiamo un protiere. Il problema è che quei soldi messi in aggiunta alle trattative per Sirigu o, meglio, Skorupski ci avrebbero consentito di aver già risolto questo problema. Naturalmente da lunedì sera sarà tutta un’altra musica e questi problemi scompariranno tutti d’incanto, l’ha detto il miglior DS sugli schermi si Sportitalia e io mi fido.

  15. In questi giorni provo tanta invidia per i tifosi di atalanta, lazio, fiorentina, roma, viola, bologna, doria, genoa. Loro si che si stanno muovendo con tempismo sul mercato. E sai che botti arriveranno in entrata, una volta finito di piazzare la gioielleria? E poi, spenderanno tutto il malloppo incassato o no? Sono davvero curioso. …..

  16. Alla trasmissione della prox settimana di ” Chi l’ha visto ? “, parleranno della scomparsa dell’ultimo colpo di #farispenti , tale Martin Remacle , avvistato per l’ultima volta in una fredda serata di gennaio all’interno della Sisport , che non parlava con nessuno . Poi più nulla . Chi lo avesse visto lo segnali in diretta TV . Un caso umano ….

  17. Ecco le parole del patron granata riportate da Tuttosport: “Vanja Milinkovic-Savic è un portiere dotato di straordinario fisico e riconosciuto talento, uno dei prospetti più interessanti a livello internazionale dove tra l’altro si è distinto con il bronzo agli Europei Under 19 e l’oro ai Mondiali Under 20 con la nazionale della Serbia. La nostra area scouting lo seguiva da tempo, al pari di altri grandi club italiani ed europei, perciò abbiamo deciso di agire d’anticipo, adesso, per portarlo al Toro dalla prossima stagione. La sua acquisizione rappresenta un investimento importante e conferma la nostra volontà di puntare, in Italia e all’estero, su calciatori giovani, motivati e di prospettiva. Ne parlano tutti molto bene, ha grande fisicità. Mi dicono che sia il Donnarumma di Serbia”
    😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂

    • Io gustaffson non lo sottovaluterei.
      Inoltre ajeti ha fatto davvero schifo finora è vero, e penso quindi verrà ceduto, ma non é (solo) quello che si è visto da noi.
      Carlao come acquisto proprio non l’ho capito nemmeno io in effetti, spero di essere smentito sia chiaro ma pareva e tuttora pare non avere molto senso come operazione.

    • Sì . #farispenti comincerà con il solito bollito e riciclato seguito ds anni e anni di pedinamenti compulsivi ed ossessivi . La solita scartina da mettere nel mazzo con Carlao , Ajety , Avelar , Obi , Castan etc.etc. . Ridicolo .

  18. Qualche dubbio sull’operato di chi acquista un portiere definito pigro (dopo mesi di osservazione in allenamento) e autore di una prestazione come quella di ieri è legittimo, o dobbiamo intonare peana a prescindere?
    Mi rifiuto di pensare che sia stato pagato 3,2 milioni di euro.

    • No, forse solo 2,5 ma aggiungiamoci acquisti e ingaggi di Ajeti e Carlao e fanno 4.4 milioni di euro buttati al vento, soldi a cui aggiungevi altri 4 milioni e ti compravi o Skorupski o un buon centrale o un buon centrocampista.

  19. E per vedere la bontà dei primi acquisti di #farispenti , guardatevi la prestazione del portiere dell’Under 21 Serba contro il Portogallo : altro che il Donnarumma serbo , io vedo il Padelli serbo …. ma va a ciape’ i miciu , va ….

  20. Oggettivamente rileggendo la rosa c’è tanto da sfoltire, inoltre mi fa un po rivalutare si is a che non mi fa impazzire come allenatore, in fondo oltre un buon attacco e qualche centrocampista non avevo altro. FVCG

  21. Settimane e settimane di sofferenza in trattative che non porteranno mai a nulla a causa di 2 incompetenti come #farispenti e Bracciamozze . Incompetenti ma soprattutto privi di qualsiasi ambizione nel voler allestire una squadra degna del suo blasone . Invece ci ritroviamo a dover ” piazzare ” scarponi e mezze figure e barboneggiare sull’acquisto di giocatori di qualità . Secondo me chi ha votato #farispenti miglior DS a Sportitalia , aveva assunto roba molto forte …. Magico duo , ma andate a giocare con i pitbull in autostrada , va !