Il dg della Stella Rossa, Zvezdan Terzic, ha parlato del futuro di Nemanja Radonjic, che potrebbe essere lontano da Torino

Futuro in incognito per Nemanja Radonjic. Il serbo, arrivato ormai due estati fa con tante aspettative, ha totalmente deluso in maglia granata, e gli scontri con Juric lo hanno portato a essere ceduto in prestito al Mallorca nel gennaio scorso. Neanche in Spagna, però, il serbo ha fatto bene, e i maiorchini hanno intenzione di non riscattarlo. Il numero 10 tornerà dunque in Piemonte, ma quasi certamente non per starci. Il suo desiderio, infatti, è quello di tornare in patria e giocare per la Stella Rossa: di questo ha parlato il dg dei serbi Terzic in un’intervista.

Le parole di Terzic

Il direttore generale del club serbo, a proposito del futuro del fantasista, ha dichiarato: “Lui è nostro figlio e la Stella Rossa ha sempre una porta aperta. Gli ho parlato, ha il desiderio di venire alla Stella Rossa. È un giocatore del Torino, il Maiorca ha il diritto di riscatto e se lo attiva nessuno può più parlare dato che Nemanja l’ha già accettato firmando il prestito a gennaio. Altrimenti penso che siamo sulla strada giusta per raggiungere un accordo con lui. Otterremmo sia velocità che creatività. Oggi Radonjić non è il dispettoso del 2018, ha alle spalle sei anni di allenamenti seri e di gare in campionati seri come Francia, Italia e Spagna”.

Nemanja Radonjic
Nemanja Radonjic
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 31-05-2024


42 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Emil
21 giorni fa

Alla fine mi sa che il problema non era Juric,ormai è assodato.

Oppure….combloddo…di tutti gli allenatori che lo hanno avuto

Last edited 21 giorni fa by Emil
Davide Junior1968
21 giorni fa

Questo sono 6 anni che gira combinando una mazza ovunque sia andato

Davide Junior1968
21 giorni fa

Ma ci rendiamo conto di che mezze tacche, ominicchi e quaquaraquà siamo solo sempre qui a parlare da decenni?

Calciomercato, non solo Vanoli: il Toro allo Zini anche per Tessmann

Linetty-Vojvoda, primi casi da risolvere