I conti del Torino: riscattare i giocatori in prestito costerà 43 milioni!

55
Simone Zaza
Simone Zaza of Torino FC celebrates after scoring a goal during the Serie A football match between AC ChievoVerona and Torino FC.

Calciomercato Torino / Cairo dovrà obbligatoriamente versare 14 milioni di euro per Zaza e Ansaldi, per Aina, Soriano e Djidji c’è il diritto di riscatto

La campagna acquisti portata a termine nell’ultima sessione disponibile è stata una delle più dispendiose per il presidente Urbano Cairo. Il patron granata ha speso in totale circa 50 milioni di euro, incassandone dalle cessioni poco più di 16: la prossima estate, però, il calciomercato del Torino potrebbe essere ben più dispendioso, lo dimostra il fatto che solamente per riscattare i cinque calciatori attualmente in prestito (Cristian Ansaldi, Ola Aina, Koffi Djidji, Roberto Soriano e Simone Zaza) Cairo dovrà spendere ben 43 milioni di euro. 

Calciomercato Torino: per Zaza e Ansaldi c’è l’obbligo di riscatto

La prossima finestra estiva di calciomercato è ancora lontana e al momento non è possibile sapere con certezza se il Torino deciderà di riscattare i cartellini di tutti e cinque i giocatori in prestito. Quel che è certo è che, da contratto, dovrà obbligatoriamente acquistare a titolo definitivo Cristian Ansaldi e Simone Zaza. Per il terzino argentino, arrivato in granata un anno fa con la formula del prestito biennale oneroso (a 2 milioni di euro), Cairo dovrà versare nelle casse dell’Inter altri 2 milioni per esercitare il riscatto. Ne dovrà invece spendere altri 12, dopo i 2 già versati in estate, per formalizzare l’acquisto di Simone Zaza dal Valencia.

Torino-Chapecoense: Cristian Ansaldi

Calciomercato Torino: Soriano costa 14 milioni, Aina 10

Ola Aina, Roberto Soriano e Koffi Djidji sono invece tutti e tre arrivati al Torino la scorsa estate con la formula del prestito con diritto di riscatto. Per l’acquisto del difensore centrale arrivato dal Nantes servirebbero 5 milioni di euro, ma al momento sembra difficile che il presidente Cairo possa decidere di portare a termine questo investimento per un giocatore che finora ha collezionato una sola presenza. Più probabile invece che decida di acquistare Aina e Soriano: il prezzo del cartellino del terzino, concordato con il Chelsea, è 10 milioni di euro, quello del centrocampista, che è di proprietà del Villareal, è 14 milioni.

più nuovi più vecchi
Notificami
Pieroberto
Utente
Pieroberto

Ci servirebbe un centrale che smista il gioco già al centrocampo ….chissà se mai c e lo prenderà o almeno noleggera

Roberto (RDS 63)
Utente
Roberto (RDS 63)

Vanni tu sapevi delle pischelle del trombatore seriale e non ci avevi detto nulla…

pennina
Utente
pennina

come si divertono i duri e puri, eh?
parlassero della juve, ci sarebbe da morir dal ridere anche noi…

Vanni(La ghisa e' bella)
Utente
Vanni(La ghisa e' bella)

Beh alla giuve l’unico non a livello è il portiere.

pennina
Utente
pennina

e allora corri vanni, cosa stai a roderti il fegato con questa banda di scarponi!

GranataDentro
Utente
GranataDentro

Eh no, qui si sparla solo del Toro e di chi è del Toro. Ce l’avessero solo col pres. No no, basta che sia granata e giù legna. Agli juventini, solo carezze e baci da parte loro. valli a capire. (O è tutto chiaro?)