Sono numerosi i giocatori del Torino in scadenza di contratto tra il 2021 e il 2022: non solo Nkoulou e Belotti. Ansaldi ha una clausola particolare

A mercato chiuso, è tempo di trarre le somme. Due gli acquisti approdati alla corte di Nicola per rinforzare la rosa ma, come si suol dire, non si finisce mai davvero. C’è infatti da pensare ai cosiddetti “acquisti da fare in casa”, che riguardano i giocatori in scadenza di contratto. Tra coloro il cui termine ultimo del contratto non lascia troppo tempo di margine per lavorarci su, compaiono i nomi dei big granata. Come riportato altrove su queste colonne, in primis ci sono Nkoulou, che potrebbe lasciare la Mole a parametro zero, e Belotti, che sembrerebbe attendere le sorti del club prima di prolungare il proprio impegno in granata. Non sono però gli unici.

Toro, il tempo stringe per i giocatori in scadenza nel 2021

Tra i più imminenti compaiono i nomi di Vanja Milinkovic-Savic e Ujkani, rispettivamente secondo e terzo portiere del Torino. Non tra i giocatori che ricoprono ruoli fondamentali, lasceranno scoperto il fronte portieri in caso di mancato rinnovo essendo entrambi in scadenza a giugno 2021. L’altro giocatore in bilico è Cristian Ansaldi. Anche l’argentino terminerà i propri obblighi con il club granata il 30 giugno. Ma attenzione: nell’accordo firmato ad agosto scorso, il giocatore si è riservato l’opzione di rinnovo automatico al raggiungimento di 20 presenze stagionali: traguardo che dista appena 7 gettoni. Anche Ferigra, tra i talenti del settore giovanile ed attualmente inutilizzato, rischia di andare via a zero a fine stagione.

Tanti i big granata che potrebbero lasciare nel 2022

Tempistiche più dilatate invece per Rincon e Baselli, che sono in scadenza per giugno 2022 (anche il centrocampista ha un’opzione fino al 2023), così come Belotti, diventato ora priorità. Per entrambi, il margine di tempo a disposizione è maggiore, ma Vagnati dovrà essere bravo a non tirare troppo la corda. Con loro c’è anche un altro big: Salvatore Sirigu. Anche l’estremo difensore granata ha come termine ultimo il 30 giugno 2022, ed anche per lui come per il Gallo, resta prioritario Euro2021. L’ago della bilancia dipende anche in questo caso dalla salvezza: il destino del Toro, ancora in bilico tra la permanenza in A e la retrocessione, avrà sicuramente un’influenza pesante per quanto riguarda il destino dei profili presi in esame.

Cristian Ansaldi of Torino FC in action during the Coppa Italia football match between Torino FC and Virtus Entella.
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 03-02-2021


7 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
odix77
odix77 (@odix77)
9 mesi fa

I rinnovi si possono fare anche con clausole di cessione in caso retrocessione, anche se non penso retrocederemo , nonostante al momento sembra ardua salvarci….e direi che un rinnovo fatto oggi deve per forza contemplare questa opzione …. se fossi nel Gallo invece, chiaramente senza la serie B, valuterei bene… Leggi il resto »

AT72
AT72 (@at72)
9 mesi fa

Grande mossa di Belotti che ha messo spalle al muro Cairo.. Praticamente ha detto: se ci salviamo o costruisci una squadra come si deve e mi paghi per quello che merito oppure sei costretto a vendermi a poco, altrimenti vado via a parametro zero.. Al massimo mi freghi ancora un… Leggi il resto »

odix77
odix77 (@odix77)
9 mesi fa
Reply to  AT72

cavolo quante ne sai…eri li!??!

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo) (@foreverg)
9 mesi fa
Reply to  AT72

altro esperto di processi alle intenzioni
altro che sa il BI e Ba delle cose
Oppure ha davveor parlato con Belotti

Simone4Toro
Simone4Toro (@simone4toro)
9 mesi fa

Redazione.. informatevi..Ferigra ha già firmato con il Las palmas… è ufficiale.

Da Ogbonna a Mandragora, tutti gli affari di Cairo con la Juve

Bonazzoli e Murru, il riscatto è un miraggio: ballano 14 milioni