Calciomercato Torino / Fiordaliso ha una richiesta dalla Cremonese, Rauti è vicino al Pescara, mentre Zaccagno e Ferigra… Il punto

Non sono solo le cessioni “celebri” ad occupare le giornate del direttore dell’area tecnica del Torino, Davide Vagnati. Se Izzo, Lyanco, Djidji, Falque e soci hanno trattative aperte con alcuni club, c’è un gruppo di giovani che ancora aspetta il via libera per un nuovo prestito. Il più vicino all’obiettivo è Ben Kone, di fatto certo di tornare a Cosenza per un’altra stagione dopo aver superato il brutto infortunio al ginocchio. Anche Nicola Rauti potrebbe raggiungerlo in Serie B: è vicino, infatti, l’accordo tra il Torino e il Pescara per un trasferimento a titolo temporaneo.

De Luca per Karamoko: il Toro ci prova

Rientrato proprio da un prestito in cadetteria, Manuel De Luca vi tornerà a breve: ha una richiesta dal Brescia, ma soprattutto un’altra dal Chievo, che – spera il Toro – potrebbe portare in granata il classe 2001 Karamoko.

Sul comodino di Alessandro Fiordaliso (rientrato dal Venezia) giace una proposta della Cremonese, che ancora calciatore e club stanno valutando, mentre Adopo era stato cercato tempo fa dalla Salernitana, ma ancora non è arrivato l’affondo. Per Ferigra e Zaccagno, infine, si aspettano proposte. Non è da escludere che il portiere classe 1997 possa partire a titolo definitivo questa volta, dopo sei mesi da dodicesimo alla Virtus Entella.

Manuel De Luca
Manuel De Luca
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 15-09-2020


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
andrepinga
andrepinga
4 mesi fa

Credevo in Ferigra ma temo che anche lui, come gli altri, possa al massimo ritagliarsi spazio in B.

ale_maroon79
ale_maroon79
4 mesi fa
Reply to  andrepinga

Sì forse non è maturo e pronto come molti di noi pensavano…ma ha finito in crescendo, partito da panchinaro fisso e finito la stagione giocando spesso da titolare.
C’è da dire che in generale l’Ascoli ha fatto una stagione penosa.

Ultrà
4 mesi fa

finchè si tratta di andare in Serie C…nessun problema…vedremo quanti di questi arriveranno in Serie A titolari…soprattutto non con Noi…

Falque, il Benevento insiste: la trattativa entra nel vivo

Primavera, dal Cosenza arriva il giovane Aceto: è già a Torino