In attesa di capire il futuro di Milinkovic-Savic la porta granata andrà in contro a una rivoluzione: il punto sul mercato

Un’altra stagione volge al termine e in casa Torino è già tempo di programmare il mercato estivo per migliorare la squadra a disposizione dell’allenatore che verrà. Sono tanti i calciatori che nel prossimo campionato non vestiranno più la maglia granata e il reparto che più potrebbe cambiare è proprio quello dei portieri. Da Milinkovc-Savic fino a Popa, passando per Passador e Gemello: il punto sul mercato.

Milinkovic-Savic, futuro tutto da scrivere

La situazione del serbo è ancora tutta da valutare. Milinkovic-Savic ha il contratto in scadenza al 30 giugno 2026, ma non è questo il punto del discorso. Il focus è sulla sua affidabilità. Spesso e volentieri è stato protagonista di errori grossolani, che hanno condizionato i risultati della squadra. A volte anche in partite in cui era vietato sbagliare, come ad esempio il derby contro la Juventus, in cui fu responsabile su due gol dei bianconeri. Nella parte conclusiva della stagione ha poi alzato il livello, salvando la squadra in più occasioni. Ora che però Juric andrà via il suo futuro potrebbe essere legato alle preferenze del nuovo allenatore. Il croato ne nutriva grande stima, soprattutto per le abilità di Milinkovic nel giocare con i piedi. Sulla sua permanenza, dunque, non c’è certezza.

Passador e Popa, ipotesi prestiti

Entrambi non hanno mai trovato spazio nel Toro. Quando Milinkovic-Savic ha vissuto il momento più buio della stagione Juric si è affidato a Gemello, che tanto meglio non ha fatto. Entrambi, dunque, dovrebbero partire in prestito per giocare di più e fare esperienza. Passador è reduce da un’esperienza in Lega Pro, nel Rimini. Popa ha invece trascorso l’intera stagione in panchina, senza mai scendere in campo.

Gemello saluterà

Dopo più di sette anni Luca Gemello lascerà il Torino. La sua avventura si è chiusa con la trasferta di Bergamo, in cui ha giocato al posto dell’infortunato Milinkovic-Savic. Una prova non proprio da incorniciare per il portiere granata, che ha subito tre gol e che sul secondo è stato protagonista di un’incertezza. Ora saluterà a parametro zero in cerca di una nuova avventura.

Luca Gemello of Torino FC gestures during warm up prior to the Serie A football match between Torino FC and Empoli FC.
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 28-05-2024


62 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Urbano XV
23 giorni fa

Non rispondete ai provocatori, fate il loro gioco!

Scimmionelli
24 giorni fa

Ci deve pensare solo il tordo. Poi sai che portiere arriva…. tordo appunto!

Andrea63
24 giorni fa

Vediamo di comprarlo un portiere perché se per caso fai i preliminari di conference e ti qualifichi di portieri ne servono due e anche di categoria!!!

Urbano XV
24 giorni fa
Reply to  Andrea63

In realtà non servono due portieri, ne usano 2 in coppa per far giocare quelli che hanno perchè non si deprimano ma non che servano.

Urbano XV
23 giorni fa
Reply to  Urbano XV

Il portiere di riserva servirebbe solo in caso di infortunio non per giocare le coppe.

Calciomercato Torino, per Bianay Balcot primo contratto da professionista

Masina al Toro ha convinto, ma il suo futuro è da decidere