Calciomercato Torino, Murru è ufficiale in prestito con diritto di riscatto

Murru al Torino, è UFFICIALE: arriva in prestito con diritto di riscatto

di Giulia Abbate - 17 Settembre 2020

Calciomercato Torino / Murru è un nuovo giocatore del Torino: con la Sampdoria accordo per un prestito con diritto di riscatto a 6 milioni

Adesso è ufficiale: Murru è un nuovo giocatore del Torino. La trattativa lampo portata avanti da Vagnati ha dato esito positivo e il giocatore si appresta a sostenere adesso il primo allenamento sotto la guida di Marco Giampaolo. Dopo le visite mediche effettuate ieri mattina al Centro di Medicina dello Sport, il terzino ha poi sbrigato tutte le pratiche contrattuali e firmato l’accordo che lo lega ai granata. Granata che hanno trovato l’accordo con la Sampdoria appena due giorni fa, regalando così al teccico un altro tassello per il suo nuovo Toro. Un giocatore che Giampaolo conosce bene avendolo allenato proprio alla Sampdoria e che proprio il tecnico ha espressamente richiesto alla società del presidente Cairo.

Murru al Torino: le cifre dell’accordo

Il Torino, dunque, pesca ancora una volta in casa Sampdoria con la quale ha trovato l’accordo per un prestito con diritto di riscatto fissato a 6 milioni di euro. Dopo le firme e l’ufficialità arrivata proprio in questi minuti, per Murru può finalmente iniziare una nuova avventura. E con Rodriguez infortunato, Ansaldi e Singo ancora alle prese con i rispettivi problemi e Izzo con le valige in mano, per il nuovo terzino granata la sfida di sabato 19 agosto contro la Fiorentina potrebbe già segnare il suo esordio in maglia granata.

Nicola Murru
Nicola Murru