Niang-Rennes, ora il riscatto è più vicino: il Torino “vede” i 15 milioni

di Veronica Guariso - 25 Gennaio 2019

Calciomercato Torino / Dopo le difficoltà iniziale, Niang è riuscito a inserirsi e offrire buone prestazioni al Rennes: il riscatto ora è più probabile

Il prestito di M’Baye Niang al Rennes non si può dire che sia partito nel migliore dei modi. Il senegalese nei primi mesi non ha certo offerto prestazioni esaltanti, contornando inoltre il tutto da comportamenti poco professionali, tanto da essere anche escluso dai convocati per motivi disciplinari. Ora sembra però che abbia trovato la giusta serenità, mettendo anche la testa a posto. La scelta di andare in un club in Francia era nata in seguito ad un periodo poco felice al Torino, per stare più vicino alla fidanzata ed alla figlia, ed alla fine si è rivelata azzeccata. Con una carriera travagliata, con prospettive ottime, che però sono state stroncate più volte, sembra che Niang sia davvero felice adesso al Rennes ed il riscatto si sta trasformando in una possibilità sempre più concreta. L’interessamento dello Schalke 04 ha aperto un’altra porta, ma il giocatore senegalese ha espresso in modo molto sentito la sua volontà di restare nella città Bretone. Il Rennes, inoltre, ha la possibilità esercitare la clausola del riscatto del cartellino dell’attaccante, versando 15 milioni nelle casse del Torino.

Niang-Rennes: l’attaccante felice di restare

Sono state decisamente chiare le parole che M’Baye Niang ha espresso nell’intervista rilasciata a Ouest France qualche giorno fa: “Sono al Rennes e voglio restarci perché qui sono molto felice. Non ho mai chiesto la cessione, per me è impensabile andarmene. Continuerò la stagione e cercherò di fare il massimo per la mia squadra”. Sembra che il Rennes si sia trasformato da squadra di passaggio al suo posto nel mondo. Finalmente è riuscito ad ottenere ciò che non ha invece trovato nei club precedenti, tra i quali il Torino, che lo aveva acquistato su richiesta di Mihajlovic, cedendolo poi in prestito con diritto di riscatto al club francese, diritto di cui potrebbe avvalersi alla fine di questa stagione, rispettando così la volontà dell’attaccante, che ha rimarcato di non essere per nulla propenso all’addio ai rossoneri di Francia.

 

più nuovi più vecchi
Notificami
T
Utente
T

Se i 15 milioni li dovesse pagare Niang potrei anche crederci. Purtroppo li dovrebbe pagare il Rennes. E la vedo durissima…

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Niang ha trovato la sua giusta dimensione, tra le rennes.
Beati i beoti.

Robin
Utente
Robin

[imgcomment image[/img]