Pietro Pellegri è rimasto sotto la Mole nonsotante l’interesse del Genoa: a tirare le fila Ivan Juric, che ha chiesto di trattenerlo

Il Genoa ha provato con un colpo di coda a far ritornare Pietro Pellegri in rossoblù. I corteggiamenti del Grifone sono però stati resi vani dalla decisione finale del Torino. L’attaccante non si è mosso dalla Mole. Nella decisione ha pesato Ivan Juric. Il tecnico si è infatti impuntato sul suo pupillo e ha chiesto di farlo rimanere ancora a Torino, cosa che è poi accaduta. La proposta del prestito messa sul piatto dal Grifone è quindi stata rispedita al mittente.

Pellegri, ancora fiducia da parte di Juric

Pellegri al Genoa? Juric non lo lascia partire“: queste le parole di Giuseppe Riso negli ultimi minuti della sessione di mercato. L’agente dell’ex Monaco ha sottolineato la volontà del tecnico di trattenere l’attaccante. L’allenatore croato lo ha fatto esordire in Serie A proprio contro i granata a soli 15 anni e 280 giorni. Una fiducia che è rimasta nel tempo, fino al ritorno insieme che ad ora non ha portato gli effetti sperati. La voglia di trattenerlo è però sintomo di grande fiducia, ed è quindi arrivato il momento di ripagarla.

Pietro Pellegri
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 10-09-2023


131 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Viaggiatore
9 mesi fa

pensate se avessimo venduto Buongiorno e non Pellegri al Genoa,
che deliri ci sarebbero qua

Viaggiatore
9 mesi fa

è stato un investimento errato,
ma Juric ora ha bisogno di 3 punte e non poteva lasciarlo andare

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)

Da parte zerotreina come sempre si cerca di esasperare E MODIFICARE il pensiero altrui, con il solito fine: poter parlare di cairoti e quindi “avere la scusa” per INSULTARLI. Che poi è la loro unica ragione di essere sul sito Da parte mia (ma da quel che leggo, vale per… Leggi il resto »

frehley71
frehley71
9 mesi fa

Ineccepibile GD…

Non solo Rodriguez, altri quattro hanno il contratto in scadenza: tutti i casi

Hien: “Mercato? Sul Torino c’erano voci…”