Calciomercato Torino / I granata per rinforzare l’attacco continuano a tenere gli occhi puntati su Pietro Pellegri, figlio del team manager

I giorni di calciomercato proseguono. Il Torino, dopo aver ceduto Tomas Rincon alla Sampdoria, continua a guardarsi intorno per cercare di cedere i giocatori che non rientrano più nel progetto tecnico di Ivan Juric e che quindi sono considerati degli esuberi. Ma il responsabile dell’area tecnica granata non guarda solo il fronte cessioni ma è vigile anche sul fronte acquisti, in attesa di una occasione da cogliere. Per quanto riguarda l’attacco i granata seguono ormai da diverso tempo Pietro Pellegri, figlio di Marco che dalla scorsa estate ricopre il ruolo di team manager nel Toro. Per il momento il club granata non ha avviato nessuna trattativa per l’attaccante del Monaco in prestito al Milan ma sicuramente il nome di Pellegri è segnato nel taccuino di Vagnati.

Calciomercato Torino: l’agente di Pellegri a Casa Milan

Nella giornata di ieri il procuratore del calciatore, Giuseppe Riso, si è recato a Casa Milan per parlare con la dirigenza del club rossonero del futuro del suo assistito. Una pista che si potrebbe concretizzare è quella che il Milan eserciti la clausola riscatto (l’attaccate è al momento in prestito ai rossoneri) versando nelle casse del Monaco 6 milioni di euro, per poi cedere Pellegri in prestito ad un club che possa puntare su di lui e nel quale il giocatore possa trovare la continuità che in rossonero gli sta mancando. Infatti, l’attaccante nato a Genova fino ad oggi ha raccolto solo 6 presenze in campionato, senza mai riuscire a trovare la via del gol. Una nuova sfida potrebbe essere molto stimolante per Pellegri per potersi rilanciare e per riuscire a mettere in mostra tutte le sue qualità. La strada giusta potrebbe essere proprio quella che porta al Toro di Juric che piano piano sta cercando di alzare l’asticella degli obiettivi: i granata però, a differenza di quanto avvenuto con Tommaso Pobega, questa volta non si accontenteranno di un semplice prestito secco.

Calciomercato Torino: prima la cessione di Zaza

I granata dunque sognano l’arrivo di Pellegri a Torino ma il club granata, prima di poter imbastire una trattativa, deve vendere Simone Zaza. Quest’ultimo è un giocatore che rientra nel lungo elenco dei giocatori che sono in uscita in quanto considerati degli esuberi. L’ex attaccante del Sassuolo in questa stagione ha raccolto solamente 7 presenze in campionato, rimediando praticamente sempre prestazioni molto deludenti che hanno convinto il Toro a provare a cederlo nella sessione di calciomercato invernale. Il Toro spera di potersi liberare presto di Zaza e di tutti i giocatori in uscita, potendo così poi cercare di regalare qualche rinforzo a Juric.

Pietro Pellegri, Milan
Pietro Pellegri, Milan
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 11-01-2022


12 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ardi06
ardi06(@ardi06)
10 giorni fa

Mah. Comunque sempre noi facciamo passi avanti per, teniamo d’occhio tizio, osserviamo caio, sempre più vicini a sempronio, allunghiamo per, convergiamo su, siamo vicini a, occhi puntati su, ma c’è la concorrenza della…. Sondato questo, valutazioni su, poi ci guardiamo intorno e facciamo un girotondo

granata13
granata13(@granata13)
10 giorni fa

Pellegri? Dipende..non mi alletta seppure con qualità, ma troppi infortuni già da giovanissimo, poi se lo prendi per farlo crescere con calma al posto di zaza va bene chiunque..ma io comincerei a muovermi per il dopo Belotti seriamente..parola sconosciuta a questa società

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)(@foreverg)
10 giorni fa

Pellegri ? Non lo conosco. Però mi fido un ca si no di Juric. Se lui dice che ci può lavorare lo prenderei; potrebbe essere condizioni economiche interessanti! Ovvio: viene solo se acqusiamo il DIRITTO di riscatto e a cifra interessante; sarebbe un giusto azzardo. Altrimenti se lo ciucci il… Leggi il resto »

Il dg viola Barone: “Amrabat al Torino? Vedremo dopo la Coppa d’Africa”

Calciomercato Torino, Alessandria e Spal su Kone