In casa Toro si è chiusa la questione allenatore: adesso per Cairo, Vagnati e Vanoli è tempo di pensare al calciomercato

Finita la stagione 2023/2024, in casa Toro si pensa a quella 2024/2025. Cairo e Vagnati hanno chiuso per il nuovo allenatore che sarà Paolo Vanoli. Adesso è tempo di pensare al calciomercato. Juric negli ultimi 3 anni ha fatto un buon lavoro, che adesso non deve essere spazzato via. Vanoli è competente e ha appena portato il Venezia in Serie A: con lui arriva una ventata di aria fresca. L’obiettivo è quello di fare un Toro competitivo, che possa magari finalmente raggiungere la tanto desiderata Europa. Per Cairo, Vagnati e Vanoli c’è tanto lavoro da fare. Adesso è tempo di fare sul serio.

Il calciomercato del Toro

Sistemata la questione allenatore, adesso si può pensare alla squadra. I movimenti da fare sono tanti. Vanoli avrà, giustamente, delle richieste da fare alla società. A partire dai portieri: Vagnati dovrà trovarne almeno 2. Gemello saluterà a zero, Popa potrebbe andare in prestito e anche Vanja Milinkovic-Savic potrebbe essere ceduto. Reparto che va ricostruito così come la difesa. Rodriguez e Djidji infatti sono in scadenza di contratto, per Buongiorno invece potrebbe scatenarsi un’asta. Sazonov e Lovato non hanno convinto al 100% e l’unica certezza, oltre a Schuurs, che dovrà rimettersi in forma, è Masina. Sulle fasce, serve un vice-Bellanova (potrebbe essere Lazaro) ma poi assolutamente un esterno di piede mancino. Anche a centrocampo e in attacco potrebbero essere utili movimenti in entrata. Ilic, Sanabria e Pellegri ad esempio, non sono certi di rimanere al Toro. Ogni situazione verrà valutata anche in base alle prime impressioni di Vanoli.

I giovani e i giocatori da valutare

Oltre a Cairo e Vagnati, impegnati nel mercato, anche Vanoli avrà il suo bel da fare. Infatti dovrà valutare molti giovani e decidere il loro futuro. Inoltre, alcuni giocatori come Vojvoda, Tameze e Vlasic potrebbero subire una ricollocazione tattica rispetto alla gestione Juric. L’obiettivo comunque, sarà quello di avere la rosa pronta il prima possibile. Vanoli ha bisogno di tempo per infondere le sue idee nella testa dei giocatori.

Urbano Cairo e Davide Vagnati
Urbano Cairo e Davide Vagnati
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 21-06-2024


38 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
giancid
giancid
28 giorni fa

la cosa triste è che dovremmo aspettare almeno fino alla seconda di campionato prima che arrivi qualcuno e se Cairetto non vende nessuno quest’anno penso che non prederemo nessuno

Rocc
Rocc
28 giorni fa

Già me li vedo a portapalazzo……

Maratona 76 (urge derattizzare il TORO)

Alla fiera dell’est per due soldi un RATTO il Toro compro’ … E da allora eccoci qui dopo vent’anni e lo scempio continua… Povero TORO nostro in che grinfie…

Laurienté vuole la Serie A: il Torino è un’opzione gradita

Calciomercato Serie A / Pellegrini dice no all’Arabia, Lukaku vuole il Napoli