Toro, rebus secondo portiere: Paleari e Viviano i nomi in lizza

di Francesco Vittonetto - 4 Agosto 2019

Calciomercato Torino / Il club granata deve scegliere il portiere da affiancare a Sirigu e Rosati: da Paleari a Viviano, tutti i nomi caldi

Simone Verdi è sulla giostra da un mese e passa. D’altronde il colpaccio il Torino lo sta preparando in quella zona di campo, appena dietro a capitan Belotti. Eppure non è solo lì che i granata dovranno accelerare i tempi di qui a qualche settimana. Perché qualche metro più in là il punto interrogativo c’è e, per ora, non ha trovato una risposta certa. C’è Sirigu, Rosati e… nessuno al momento. Perché il secondo portiere, dopo la partenza di Ichazo, è ancora un ruolo vacante, per il quale in casa Toro si sta ragionando. Viviano e Paleari sono i nomi in lizza, ma di accelerate ancora non ve ne sono state né in una direzione, né nell’altra. ‘Nessuno’, si diceva poc’anzi. Scelta lessicale infelice: qualcuno ci sarebbe anche, ma ha le valigie in mano.

Portiere Torino, i nomi in uscita

C’è in primis Zaccagno che, dopo aver risolto un piccolo infortunio alla spalla occorso nel ritiro di Bormio, firmerà la prossima settimana il suo accordo annuale (di prestito) con la Pistoiese. A meno di clamorosi stravolgimenti, ovviamente.

C’è poi Luca Gemello: il trasferimento al Rimini, che pareva cosa fatta, è saltato per un cambio al vertice della società romagnola. Il portiere ex Primavera, però, è in cerca di una sistemazione che gli permetta di giocare con continuità.

Da Viviano a Paleari (e Montipò): i nomi in entrata

E allora il Torino è a caccia. Ma finora con pochi risultati. Perché se da un lato il nome di Viviano non scalda particolarmente – nonostante lo stesso portiere azzurro (come Sorrentino prima di lui) si sia proposto come vice-Sirigu -, dall’altro l’operazione Paleari è complessa dal punto di vista economico. E i granata, in questo ruolo, non vorrebbero investire più di quanto strettamente necessario.

Sullo sfondo resta Montipò, portiere del Benevento con un passato al Novara. Tutti nomi, questi, che il Toro sta valutando attentamente prima di affondare il colpo. In attesa che, magari, il mercato regali altre possibilità.

più nuovi più vecchi
Notificami
Lewishenry
Utente
Lewishenry

Aspetteranno una seconda botta di c. dopo quella di Sirigu, cioè svincolato e a parametro zero e ora portiere della nazionale. Si potrebbe anche definirlo capolavoro, il passo è breve

AT72
Utente
AT72

Sorrentino é scomodo per Cairo….

ardi06
Utente
ardi06

Ma nemmeno un secondo portiere low-cost si riesce a prendere. Grande volontà e organizzazione per arrivare almeno ai gironi e migliorare lo score dello scorso anno in campionato e coppa Italia.