Simone Zaza in questo campionato ha raccolto solo 10 presenze senza mai riuscire a segnare, in estate lascerà il Toro

Il presidente Urbano Cairo con il responsabile dell’area tecnica granata Davide Vagnati e Ivan Juric stanno iniziando a gettare le basi per la prossima stagione. Sicuramente nei piani futuri del Toro non rientra Simone Zaza, da diverso tempo ai margini del club granata. In questa stagione, che sta giungendo al termine, il numero 7 del Toro ha veramente trovato il campo con il contagocce, raccogliendo solamente 10 presenze in Serie A e 1 in Coppa Italia. L’attaccante ex Sassuolo quando è sceso in campo ha sempre deluso molto, senza mai riuscire a trovare la via del gol. E pensare che nella prima parte della stagione avrebbe potuto approfittare dell’infortunio di Andrea Belotti per trovare maggiore spazio in campo alternandosi con Antonio Sanabria, ma così non è stato. Ora l’avventura di Zaza in granata sembra ormai arrivata al capolinea, dopo quattro stagioni in cui Zaza non è mai riuscito a convincere il Toro a puntare su di lui, deludendo così anche le aspettative che si erano create il giorno del suo arrivo all’ombra della Mole, con diversi tifosi che si erano recati addirittura a Caselle per dargli il benvenuto.

Il Toro aveva già provato a cederlo in passato

Zaza adesso per il Toro, insieme a diversi altri giocatori, rappresenta un esubero che i granata sperano di vendere nella prossima sessione di calciomercato. Certo è che per Vagnati non sarà affatto semplice vendere l’attaccante classe 1991, dato che non gioca ormai da tantissimo tempo e dato che arriva da quattro stagioni dove ha visto più ombre che luci. Il Toro già a gennaio aveva provato a cedere il 7 granata senza però riuscirci, così come accaduto per Armando Izzo. Per l’attaccante italiano si erano registrati solo dei timidi interessi da parte di Venezia e Genoa, senza che poi le trattative prendessero piede. I granata quest’estate riproveranno a cedere Zaza, con la speranza di avere più fortuna rispetto a quella che hanno avuto nel gennaio scorso. Intanto Zaza ha già le valigie pronte, con tanta voglia di rimettersi in gioco in una nuova squadra che voglia puntare con convinzione su di lui.

Simone Zaza
Simone Zaza
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 13-05-2022


49 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Marcorti
Marcorti
6 giorni fa

L’avevo già scritto tempo fa: Io avrei insistito su Bonazzoli, al confronto i costi erano ben diversi, e puntavi su un giovane, che pure da noi quando l’hanno fatto giocare ha fatto bene. Zaza pare una pena da scontare, quanto ancora? Un altro anno? ma una riduzione della pena? Che… Leggi il resto »

ardi06
ardi06
6 giorni fa
Reply to  Marcorti

😄😄😄

Marcorti
Marcorti
6 giorni fa

Lo confesso: Quando l’hanno preso, ho perfino difeso il suo acquisto. A tutti quelli con cui ho litigato sull’argomento volevo dire che avevate stra-ragione voi, e torto marcio io Davvero non ci avevo capito una ninchia. Non ricordo acquisto più inutile, dannoso, brutto da vedere in campo, a costi che… Leggi il resto »

eugenio morosini
eugenio morosini
6 giorni fa
Reply to  Marcorti

Analisi perfetta ! Complimenti anche per il bagno di umiltà in quanto non è da tutti riconoscere l’errore di valutazione, anzi al contrario … .

thethaiman
thethaiman
6 giorni fa

Il povero Vagnati per liberarci di Zaza dovrà assoldare un killer, non vedo altra possibilità.

Charlie66
Charlie66
6 giorni fa
Reply to  thethaiman

cmq un’ipotesi da non scartare a priori…

eugenio morosini
eugenio morosini
6 giorni fa
Reply to  thethaiman

Ottimo sarcasmo !

Il presidente del Besiktas: ”Yilmaz? Aspettiamo offerte più serie”

Juric: “Brekalo? Chiedete a Vagnati”