I bianconeri lo avevano già cercato in estate, ma ora devono battere la concorrenza: tra Serie B e Pescara l’obiettivo è scegliere il progetto giusto

Il Cesena prova ad inserirsi nella corsa a Mattia Aramu. I romagnoli del ds Rino Foschi hanno infatti sondato il terreno con l’entourage del ragazzo per assicurarsi il prestito dell’esterno torinese. Un pour parler, per ora, ma che incrementa la nutrita lista di pretendenti che vedono nel numero 30 granata il giusto rinforzo per la sessione invernale. Un tentativo di marca cesenate era già stato fatto registrare sei mesi fa, quando il Toro sembrava pronto a lasciar partire nuovamente il ragazzo. Il duello con la Pro Vercelli vide, però, trionfare la squadra di Moreno Longo che comunque dovette rinunciare al suo acquisto per scelta di Mihajlovic.

Un duello che ora sembra rinnovarsi. Pro Vercelli e Cesena, però, non corrono da sole, anzi. Per Aramu c’è la fila e nessuna delle squadre sembra finora in netto vantaggio. Certo, la Pro ha dalla sua un discorso già ben avviato in estate, quando le firme sembravano ormai prossime, ma al momento la chiusura dell’accordo non è cosa fatta. Spazio per il Cesena c’è, così come per Ascoli e Perugia, altre due delle compagini cadette che hanno mostrato un certo interesse per la situazione del classe ‘95. Il tutto senza lasciar cadere l’ipotesi Serie A.

Il Pescara è quella che più di tutte, nella massima serie, sta pensando ad Aramu. Da valutare, però, quanto effettivamente Aramu si troverebbe al centro del progetto del Delfino. Questo è infatti il nodo principale, trovare la società che più di tutte possa garantire il minutaggio più continuo e che dimostri di voler davvero puntare sul canterano granata. Troppa la panchina (e la tribuna) accumulata in questa seconda parte di 2016: rilanciarsi è la prospettiva per il nuovo anno, farlo nel più breve tempo possibile l’obiettivo. Aramu e il Toro hanno fretta, novità sono attese a breve ed ora anche il Cesena può essere una possibilità.


5 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
quidam
quidam(@quidam)
5 anni fa

Grazie messicoenuvole per le schede dei due innesti della primavera, spero che Mattia vada dove gli garantiscano più presenze possibili, non importa se serie B o bassa serie A

febius6
febius6(@febius6)
5 anni fa

Pro Vercelli tutta la vita! A due passi da casa, Moreno allenatore e titolarità quasi assicurata…

bida
bida(@bida)
5 anni fa

Grazie Messicoenuvole per le informazioni precise ed esaurienti. Entrambi sono ottimi profili! Per Mattia un grande in bocca al lupo, così a pelle scegliere per lui la Pro…

Calciomercato: Zaza verso l’Italia, Fiorentina, Genoa e Milan ci pensano

Falque, UFFICIALE: esercitato il riscatto, lo spagnolo è del Toro