Il centrocampista del Palermo Hiljemark è ad un passo dalla Dinamo Kiev, la società granata ora proverà ad accelerare per il clivense Castro

Non sarà Oscar Hiljemark il nuovo centrocampista che avrà a disposizione Sinisa Mihajlovic per il prosieguo della stagione. Lo svedese in realtà non è mai stato la prima scelta del Torino anche se i contatti tra il club granata e il Palermo non sono mancanti: il presidente Cairo ha infatti sempre voluto tenere calda la pista con il giocatore rosanero nel caso l’affare Castro si fosse complicato. Ora però il Toro non potrà più contare sul paracadute Hiljemark nel caso che l’argentino non arrivasse: lo svedese del Palermo è infatti ad un passo dal trasferimento alla Dinamo Kiev. Il club ucraino ha trovato l’accordo con quello di Zamparini per 2,8 milioni di euro e con il giocatore per un contratto quadriennale.

Ora Lucas Castro è, a maggior ragione, l’obiettivo numero uno per il centrocampo del Toro. Ieri i dirigenti granata si sono incontrati con quelli gialloblù ma non sono ancora riusciti a trovare un accordo per la cifra del cartellino: 9 i milioni richiesti dal club veneto, 6,5 quelli che al massimo vuole spendere Cairo. Il Toro può però contare sul gradimento del giocatore, con il quale è stato raggiunto un accordo sulla base di un contratto quadriennale (con scadenza quindi nel 2021) a circa 850.000 euro di ingaggio a stagione. La società granata proverà quindi a fare leva sulla volontà del centrocampista di trasferirsi sotto la Mole per convincere il Chievo a cederlo ad una cifra inferiore a quella attualmente richiesta così da accontentare Mihajlovic e consegnarli quel giocatore di personalità, capace di far fare il salto di qualità a tutta la squadra, che l’allenatore ha richiesto a più riprese.


204 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
CuoreImpavido
CuoreImpavido(@stesic)
4 anni fa

C’ho il correttore automatico di Biscardi

CuoreImpavido
CuoreImpavido(@stesic)
4 anni fa

Ma il televisore da che parte lo guardate di solito? Da dietro? Castro contro di noi ha spadroneggiato, faceva quel che voleva con la palla, un lottare, tecnici e cattivo quanto basta. Uno così in campo trasmettere la garra e magari da’ una sveglia a Baselli. Tifosi provinciali siete diventati,… Leggi il resto »

AndreaGranataRho ( Cairo dovrebbe vendere all'edicolante all'angolo in via filadelfia)
AndreaGranataRho ( Cairo dovrebbe vendere all'edicolante all'angolo in via filadelfia)(@andreagranatarho)
4 anni fa

saltato castro si vira su donsah del bologna per acquah…….. ora mi chiedo che senso avrebbe fare una cosa del genere………….tanto vale rimanere come siamo……a giugno vendiamo tutti e si rinizia da capo……………

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)(@vanni)
4 anni fa

Tutti meno Carlao per favore.

Vives-Pro Vercelli: l’accordo non c’è ancora, il capitano potrebbe restare

Martinez aspetta l’occasione per partire: convocazione di nuovo a rischio