Pablo Betancourt, il procuratore di Lucas Torreira e Gaston Ramirez, ha parlato delle trattative che hanno riguardato i due calciatori uruguaiani

Lucas Torreira e Gaston Ramirez sono due dei giocatori che il Torino ha seguito con maggiore insistenza nella sessione di mercato appena concluso: il primo si è però trasferito all’Atletico Madrid, il secondo è invece rimasto alla Sampdoria. In un’intervista rilasciata a Radio Sport 890, il procuratore dei due giocatori uruguaiani, Pablo Betancourt, ha parlato delle trattative che hanno riguardato i suoi due assistiti. “Ramirez ha una grande stima di Ranieri, per questo ha rifiutato tutte le offerte ricevute, da quella del Torino fino a quelle di Atalanta, Lazio e Verona. Finirà la stagione con la Sampdoria, poi andrà a giocare in un altro campionato” ha spiegato parlando del trequartista.

L’agente di Torreira: “E’ andato all’Atletico in prestito secco”

Per quanto riguarda Torreira, invece, Betancourt ha raccontato come il calciatore abbia voluto fortemente indossare la maglia dell’Atletico Madrid: “Avevamo accordi con altri club in Italia, tra cui anche Roma, Lazio e Fiorentina, ma Lucas ha detto che il suo obiettivo era l’Atletico Madrid e ha chiuso ad altre possibilità. Per fortuna alla fine la trattativa è andata buon fine, ma è stata un’operazione molto complicata. E’ andato a Madrid in prestito secco, senza opzione per il riscatto”.

Gaston Ramirez
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 08-10-2020


12 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
T
T
8 mesi fa

Ma piantala buffone! Hai provato a tirare la corda e ti si è spezzata perché sei un incapace inutile, come la gran parte dei tuoi colleghi parassiti. Procuratori maledetti. E comunque a sto giro ci hai fatto un favore, perché stavamo per prendere l’ennesimo bidone.

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
8 mesi fa
Reply to  T

tutto tutto tutto giusto

Pedric
Pedric
8 mesi fa

Le grandi rattative di cairo… collana di genere fantasy per boccaloni granata

adolfobaloncieri
adolfobaloncieri
8 mesi fa

Pablo, pisa pi’ curt

Vagnati e le gerarchie sugli stipendi: perché il Toro ha detto ‘no’ a Ramirez

Schone, l’agente furioso con il Genoa. E il Torino può provarci a gennaio