La sessione invernale di calciomercato è alle porte, e sarà la terza per Davide Vagnati da direttore sportivo del Torino

Così come la ripresa, anche l’apertura del calciomercato si avvicina. Ci sarà molto lavoro da fare per Davide Vagnati, che si appresta ad affrontare la sua terza sessione invernale al Torino, dopo quelle del 2021 e 2022. Sono molte le situazioni da valutare, sia in entrata che in uscita. La squadra è da completare, soprattutto in mezzo al campo (visti anche gli infortuni di Linetty e Ricci) e sulle fasce (Aina e Singo ai box). In porta, Ochoa alla Salernitana sembra aver chiuso Berisha, ma il portiere albanese rimane comunque in uscita e si dovrà trovare una soluzione. Sulla trequarti Seck e Karamoh sono in bilico, così come in attacco servirebbe un finalizzatore. Sono tante le situazioni e le operazioni che andranno condotte, con l’obbiettivo di convincere Ivan Juric a restare e firmare il rinnovo.

La sessione del 2021

Nella sua prima stagione in granata, il Toro versava in condizioni critiche con Gianpaolo ed è stato poi salvato da Nicola. Fondamentali per la salvezza furono gli arrivi di Sanabria e Mandragora. Le cessioni invece sono state 5: Millico, Rosati, Segre, Edera e Meitè. Nel complesso un mercato soddisfacente, che riparò gli errori fatti in estate e portò il Toro alla salvezza, che non era diventata affatto scontata al giro di boa.

La sessione del 2022

Nella scorsa stagione invece, gli innesti sono stati ben quattro: Fares (mai sceso in campo), Seck, Ricci e Pellegri. Le uscite invece hanno riguardato tutti quei giocatori scontenti, che erano rimasti in rosa dalla precedente annata: Rincon, Baselli, Verdi e infine Kone e Sava. Questo è stato invece un mercato del futuro, con l’innesto di due italiani del 2001 di prospettiva come Ricci e Pellegri, giocatori su cui tutt’ora Juric fa molto affidamento.

Davide Vagnati
Davide Vagnati
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 23-12-2022


48 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
mavafancairo
mavafancairo
1 mese fa

questa può andare bene ?😄

88A299A7-45E1-4838-9EF9-0681BB858157.jpeg
mavafancairo
mavafancairo
1 mese fa
Reply to  mavafancairo

giusto, anche se Scimunelli potrebbe infoiarsi a tal punto da estorcergli uno ius primae noctis

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 mese fa
Reply to  mavafancairo

Rapporti zerotreini

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 mese fa

però queste mi hanno fatto ridere
Riconosco sempre, onestamente, le battute belle !

mavafancairo
mavafancairo
1 mese fa

pare che al momento sia impegnato a sbarazzare e a fare le pulizie al Beretta lounge, ma ha promesso di riconettersi al più presto a ciofechedarilanciare.com

Marcorti
Marcorti
1 mese fa

Io credo che prima da Nicola e poi ancor di più da Juric siano arrivati gli imput più importanti per gli acquisti più riusciti. Molte delle scommesse riconducibili al solo Vagnati hanno fatto kakare, ma gli và dato atto che per quelli buoni che abbiamo preso, almeno ci è riuscito,… Leggi il resto »

Calciomercato Torino, Seck e Edera in uscita: così si fa posto per Praet

Calciomercato, il Torino accelera per Barath, Vagnati prova a stringere per il mediano