Ci siamo quasi per il dopo Juric. Il Venezia otterrà quello che vuole, il pagamento di un milione per liberare il tecnico

Le squadre di Serie A si muovono per dare un proprietario alle panchina fino a questo momento ancora vacanti. Dopo le notizie di Conte al Napoli, Palladino alla Fiorentina, Italiano al Bologna e le più recenti che vedono Nesta e Baroni a un passo rispettivamente da Monza e Lazio, ora tocca al Torino poggiare le basi per la nuova stagione col nome del nuovo tecnico. Paolo Vanoli è a un passo dai granata, lo è da settimane, da giorni e più concretamente da qualche ora. Ancora manca però l’ufficialità per nominare l’ex collaboratore di Antonio Conte con un passato allo Spartak Mosca e fresco artefice della promozione conquistata alla guida del Venezia, nuovo allenatore granata.

Vanoli, Niederauer e la clasuola

E’ praticamente tutto fatto per Vanoli al Toro. La società è convinta di lui, lui è convinto ad affrontare questa nuova avventura. Di mezzo il Venezia, tutt’altro che favorevole nel vedersi scappare l’uomo del miracolo dal rischio retrocessione al ritorno della massima serie in Laguna, e soprattutto la clausola rescissoria di un milione di euro che, come ha affermato ieri in conferenza stampa il presidente Niederauer, “Non è oggetto di negoziazioni” – per poi aggiungere – ci farebbe piacere che lui e il suo staff rimanessero con noi”.
Il Venezia dunque non getta la spugna con facilità e prova a tenere viva una scommessa su Vanoli che ha funzionato e su cui ora il Torino vorrebbe buttare qualche fiches per il dopo Juric. Ma il destino dei lagunari sarà quello di mollare la presa, vista anche l’intenzione della società granata di venire incontro alle richieste dei colleghi americani, di pagare come richiesto per poi offrire a Vanoli un contratto biennale con opzione per il terzo. Risolto il discorso “quanto” è solo questione di “quando” e di “come”.

Paolo Vanoli
Paolo Vanoli
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 08-06-2024


5 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
oldbull
12 giorni fa

buoni sconto ,no?

carlettocrippa
carlettocrippa
12 giorni fa

Noooo !!! Non ci credo che il vu cumprà di Masio scuce un milioncino sull’unghia senza ottenere lo sconticino. Non può essere , la sua reputazione di braccino a tempo pieno dove va a finire ? Per favore aggiornateci sugli sviluppi.

Bologna65@
Bologna65@
12 giorni fa

Se non dovesse arrivare chissà quale nome tireranno fuori dal cilindro. Nell’attesa mi metto avanti coi lavori e inizio già a ridere adesso 🤣🤣🤣

Torino, occasione Praet: il belga ora è svincolato

Cannavaro lascia l’Udinese: “Il presidente mi ha comunicato la decisione”