Verdi, nuova apertura dell’agente: “Vuole giocare, il Toro può essere la soluzione”

di Andrea Piva - 7 Agosto 2019

Calciomercato Torino / Il ds Massimo Bava è al lavoro per portare Simone Verdi in granata, il procuratore dell’attaccante apre al possibile arrivo

Mentre da un lato Walter Mazzarri e i suoi giocatori preparano il doppio confronto contro lo Shakhtyor Soligorsk, dall’altro Urbano Cairo e il ds Massimo Bava sono al lavoro per portare volti nuovi al Torino. Tra gli obiettivi di mercato granata, ormai è noto, c’è Simone Verdi: un giocatore molto duttile, bravo a calciare con entrambi i piedi, specialista nelle punizioni e in grado di ricoprire più ruolo, dall’attaccante esterno al trequartista. Della trattativa tra Torino e Napoli ne ha parlato l’agente di Verdi, Donato Orgnoni, ai microfoni di Radio Kiss Kiss.

L’agente di Verdi: “Accordo con il Torino? No”

“Continuo a leggere che Simone ha l’accordo con altri club come il Torino, nulla di tutto questo. Noi abbiamo semplicemente chiesto alla società di trovare una soluzione per giocare con continuità, tra le possibilità c’è anche di rimanere al Napoli se ci fosse la possibilità di trovare maggiore spazio. Abbiamo fatto tutto con grande serenità” ha spiegato il procuratore. Orgnoni ha però anche aperto al possibile arrivo in granata del suo assistito: “I rapporti con il Napoli calcio sono veramente ottimi, le valutazioni verranno fatte insieme per trovare la soluzione migliore per noi e per la società. Il Torino? Potrebbe essere una soluzione, sappiamo che Mazzarri è un suo estimatore. La premessa resta la stessa: Verdi non vuole andare via da Napoli, vuole semplicemente giocare a calcio”.

Calciomercato, tra Torino e Napoli c’è anche distanza

Cairo e Bava dovranno ora proseguire le proprie trattative con i loro corrispettivi partenopei, Aurelio De Laurentiis e Cristiano Giuntoli, per cercare di arrivare a un accordo: il presidente del Torino vorrebbe chiudere l’operazione con la formula del prestito con obbligo di riscatto arrivando a versare in totale una cifra intorno ai 20 milioni di euro (bonus compresi). Le richieste del Napoli sono però superiori: l’obiettivo del patron azzurro è quello di avvicinarsi almeno a quei 25 milioni inizialmente richiesti.

più nuovi più vecchi
Notificami
ardi06
Utente
ardi06

Ma non si può prendere intanto a sei milioni ouweian che è già in procinto di andare probabilmente nella nazionale olandese maggiore? Almeno lui e un secondo portiere intanto

AT72
Utente
AT72

Servirebbero entrambe De Paul e Vetdi. A mio modesto parere chi é di troppo é Iago Falque (lento, moscio e spessp infortunato).

RiminiGranata
Utente
RiminiGranata

Oggi su Tuttosport si palesava un doppio colpo DE PAUL + Fofana per Bonifazi + Parigini + soldi. Sarebbe un colpo fantastico i 15-20 ml per VERDI andrebbero messi per un colpo simile. Forse 15 ml di conguaglio potrebbero bastare.. Inoltre Parigini potrebbe diventare un problema va in Scadenza.. Si… Leggi il resto »

DSR
Utente
DSR

Ruttosport lo stesso che aveva previsto Pereyra in caso di Europa, giornaletto ai livelli dei settimanali di braccino

ardi06
Utente
ardi06

Ieri dicevano tutt’altro. Non c’è da fidarsi, se fosse così sarebbe grandioso, ma non ci credo