Torino, c'è Vianni per l'attacco: scambio in dirittura con Candellone - Toro.it

Torino, c’è Vianni per l’attacco: scambio in dirittura con Candellone

di Francesco Vittonetto - 3 Settembre 2020

Calciomercato Torino / L’attaccante classe 2001, di proprietà del Napoli, Samuele Vianni è pronto a passare ai granata a titolo definitivo

Il Torino non rimane immobile ad aspettare il regista, ma in entrata ha preparato il terreno per un giovane colpo, che potrebbe non essere solo per la Primavera. L’attaccante classe 2001 Samuele Vianni, di proprietà del Napoli, è in procinto di trasferirsi in granata a titolo definitivo. L’operazione è legata a doppio filo a quella che porterà Leonardo Candellone a vestire la maglia del Bari, l’altro club di proprietà del presidente azzurro Aurelio De Laurentiis. Di quest’ultima operazione vi avevamo dato conto nei giorni scorsi, quando ancora sembrava che le due società si potessero accordare sulla base di un prestito. Invece la punta classe 1997 andrà in Puglia a titolo definitivo e firmerà un quadriennale.

Vianni per Candellone via Napoli: la trattativa è avanzata

E Vianni? Il Torino ha individuato in lui la contropartita tecnica gradita, anche se il giro sarà più largo del consueto: la punta cresciuta nella Virtus Entella arriverà dai partenopei, che con il Bari condividono il proprietario. E anche lui si prepara a firmare un quadriennale. Giocherà inizialmente da fuoriquota in Primavera, con Cottafava, ma non è da escludere a priori che possa essere l’ultima alternativa a disposizione di Giampaolo.

La scorsa estate, per Vianni si scatenò un’asta, e anche il Toro fece un sondaggio. Arrivava da una prima stagione da sotto età in Primavera 1 con l’Entella (2 gol in 3 presenze), con gli occhi puntati addosso dopo l’ottima annata in Under 17 nel 2017/2018. E si accasò alla fine al Napoli: campionato difficile – i campani alla fine sono retrocessi, lo ricordiamo -, che ha portato in dote 3 gol e 2 assist in 24 presenze.

Il Torino ha scelto di puntare su di lui, privandosi di Candellone dopo aver ceduto già Butic al Pordenone a titolo definitivo. Nelle prossime ore si ufficializzerà l’operazione.

Samuele Vianni

10 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Mirco68
Mirco68
20 giorni fa

Non so chi sia Vianni, certo è che in cambio di Candellone non potevamo aspettarci Milik. Credo che a questi livelli nessuno di loro, tra Vianni, Candellone e Butic possa avere qualche possibilità. Quindi operazione del tutto marginale.

madde71
madde71
20 giorni fa
Reply to  Mirco68

Butic l’avrei tenuto

Toro Toro Toro
Toro Toro Toro
20 giorni fa
Reply to  madde71

Anch’ io

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
20 giorni fa
Reply to  Mirco68

concordo

Garnet Bull
Garnet Bull
20 giorni fa

È un giocatore non particolarmente alto o rapido e con poco killer instinct… Operazione svantaggiosa

rotor
rotor
20 giorni fa

Ma noi su questo sito abbiamo gia’ Vanni…

Vanni(CAIROVATTENE)
Vanni(CAIROVATTENE)
20 giorni fa
Reply to  rotor

Si, ma ambisco ad altre platee, non alla cairese.