Fiducia in Zaza: così Cutrone e Kouamé sono più lontani

di Andrea Flora - 19 Luglio 2019

Calciomercato Torino / Zaza a Bormio ha convinto Mazzarri e può rimanere granata, si allontanano quindi i sostituti Cutrone e Kouame

Il ritiro di Bormio è già finito e i segnali che arrivano sono quelli di un Torino formato “conferme”: conferme che arrivano da tutti i reparti con i giocatori che non partono e conferme quindi anche sulla linea scritta da Mazzarri e Cairo all’ultima giornata di campionato contro la Lazio: non parte nessuno. Tra le conferme che arrivano dalla Valtellina anche quella di Simone Zaza in attacco. Il giocatore, dopo aver passato non la miglior stagione della sua carriera sicuramente, si è ripreso con forza e determinazione il Torino e sembra aver convinto mister Mazzarri a tenerlo in granata. Se nelle prossime settimane Zaza dovesse confermare questa fiducia il prossimo anno al fianco di Belotti ci sarà anche lui.

Zaza, i gol e il feeling con il Gallo la riconferma in granata

Il ritiro di Bormio ha fatto bene a Simone Zaza, ha fatto bene un po’ a tutti i giocatori granata non più impegnati con le varie nazionali che spinti anche dal pensiero dell’imminente impegno di Europa League (giovedì 25 luglio al Moccagatta di Alessandria contro il Debrecen), hanno spinto sull’acceleratore e dato il massimo per mettere in difficoltà mister Mazzarri in vista delle scelte per l’Europa e per il campionato. Zaza ha sfruttato al meglio l’occasione: il grande impegno profuso negli allenamenti, i gol nelle partite amichevoli e soprattutto il feeling con il Gallo Belotti sono state le chiavi di volta per l’attaccante azzurro che vuole garantirsi la permanenza in granata. Mazzarri ha già studiato il suo possibile utilizzo, e se nel 3-4-3 non c’è spazio, in un possibile 3-4-1-2 con le due punte sarà la coppia Zaza-Belotti quella titolare.

Zaza allontanta Cutrone e Kouame dal Torino

La voglia di fare e la grinta messa a disposizione di mister e compagni nel corso del ritiro di Bormio hanno permesso a Zaza di confermarsi anche per la prossima stagione al fianco di Belotti, Falque e gli altri compagni in attacco. Il calciomercato è ancora aperto e la finestra è lunga, ma se all’inizio sembrava il primo della lista con le valigie in mano adesso la situazione si è capovolta, probabilmente grazie anche al ripescaggio in Europa League.

Zaza è stato bravo a sfruttare l’occasione e a mandare lontano le voci di un suo possibile addio e di possibili nuovi acquisti per il reparto offensivo, Cutrone e Kouame i primi della lista del ds Bava. La ritrovata fiducia nell’ex Valencia bloccano le trattative in entrata di questi due giocatori.

più nuovi più vecchi
Notificami
AB9
Utente
AB9

Kouamè vale 10 Zazza……

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Tutto sto scrivere di zazzà in questi giorni che ha fatto qualche golletto in allenamento è sproporzionato, ha il solo scopo di cercare di mantenere più in alto possibile una quotazione che è giustamente in palese picchiata.
A chi interessa solo come gioca il giudizio è lapidario.

Fabio - (Ta)Vecchio Cuore Granata (ex rifiuto)
Utente
Fabio - (Ta)Vecchio Cuore Granata (ex rifiuto)

Esatto. Qualche golletto inamidato, e via con i titoloni mistificatori alla ricerca di un acquirente. Tanto un Amauri qualunque per rimpiazzarlo lo trovi anche il 31 Agosto.

AB9
Utente
AB9

Un Amauri qualunque rispetto allo zazzà dello scorso anno sarebbe cmq tanta roba…..!!!

Fabio - (Ta)Vecchio Cuore Granata (ex rifiuto)
Utente
Fabio - (Ta)Vecchio Cuore Granata (ex rifiuto)

Un po’ come porre fiducia in una moglie che ti ha reso cornuto perché non hai altro per le mani.