Coronavirus, il Toro Club "Tori Seduti" dona mascherine e denaro

Dal Toro Club “Tori Seduti” mascherine e donazioni per aiutare nella lotta al coronavirus

di Veronica Guariso - 7 Aprile 2020

Anche il Toro Club “Tori Seduti” si è attivato nella lotta contro il coronavirus, con la donazione di mascherine ed un contributo in denaro

L’emergenza coronavirus continua ad affliggere non solo il nostro Paese ma il mondo intero. Tra coloro che si sono attivati per aiutare alla lotta contro la pandemia che sta bloccando ogni cosa, c’è anche il Toro Club “Tori Seduti”. Assieme alla Onlus “Amici di Claudio Onlus”, ha deciso infatti di fare qualcosa di concreto per dare un contributo ed un aiuto a coloro che soffrono o che stanno lottando in prima linea, mettendo a rischio la propria salute. Sono state donate all’ospedale Maggiore di Chieri 100 mascherine chirurgiche al eprsonale ma non è l’unico contributo dato dal Toro Club.

L’appello dei Tori Seduti al popolo granata

I “Tori Seduti” hanno scelto infatti di donare 1000 euro all’Ordine dei Medici Chirurghi Odontoiatri del Piemonte, invitando tutto il popolo granata a fare lo stesso. “É necessario anche il più piccolo aiuto di tutti verso chi aiuta i nostri caria combattere cntro questo nemico. Aiutiamoci in questo momento più che mai“, questo l’appello lanciato.

Chi volesse partecipare può fare una donazione con causale “Emergenza Covid-19” sull’IBAN: IT30M0521633540000000002784 intestato a “Amici di Claudio Onlus”.

Tori Seduti, appello contro il coronavirus
Tori Seduti, appello contro il coronavirus