Coppitelli: "Gli episodi ci sono girati male, ma ai ragazzi faccio i complimenti" - Toro.it

Coppitelli: “Gli episodi ci sono girati male, ma ai ragazzi faccio i complimenti”

di Andrea Piva - 12 Aprile 2019

Coppitelli ha commentato la sconfitta contro la Fiorentina nella finale di ritorno di Coppa Italia, con la Viola che ha alzato la coppa

Un’altra sconfitta collezionata dal Torino Primavera, arrivata nonostante la buona prestazione, con i granata che non sono riusciti a ribaltare la partita, dopo il rigore sbagliato di Rauti e tre legni colpiti. A fine partita Coppitelli ha commentato così la partita: “Io posso rimproverare poco ai ragazzi. Le finali sono queste, delle volte ti gira bene altre volte gira male. Nel doppio confronto gli episodi ci sono girati di un male clamoroso, abbiamo preso due rigori frutto della sfortuna. Così diventa complesso vincere. E’ un peccato perché su l’1-1 se segnavamo su rigore il 2-1 mancava ancora tanto e potevamo trovarci. Devo fare i complimenti ai miei ragazzi, hanno dato tutto. Oggi gli episodi ci sono girati contro. E’ questo il rammarico. A Firenze abbiamo avuto l’occasione con Gilli subito, il rigore loro che non c’era e quello su Kone che non ci è stato dato. Tanti episodi che in queste due partite non ci hanno girato bene”.

Torino, Coppitelli: “Questa è una stagione straordinaria”

Coppitelli ha poi parlato delle stagioni: “Questa è una stagione straordinaria. Se tra un po’ di tempo ci guarderemo indietro e vedremo quanto fatto in questo biennio, da quando questo stadio fantastico stadio ha riaperto, si vede che abbiamo fatto tante cose belle. Giocato due finali di Coppa Italia, vinta una Supercoppa, battuto la Juve in casa loro. Purtroppo questa finale è arrivata in un momento in cui non siamo al massimo”.

Su Millico: “Millico per noi è un giocatore importante, chi ha sostituito però ha fatto bene. Oggi abbiamo fatto bene alcune cose, anche se ci siamo dovuti adattare in alcuni aspetti, come la difesa a tre che abbiamo messo”.

Oggi dovevamo fare una partita per recuperare ma non prendendo gol, è una situazione particolare. Abbiamo provato una soluzione equilibrata con questo sistemo con la difesa a tre, era determinante andare in vantaggio. Alla prima occasione però loro hanno segnato sul rigore. Dopo il rigore abbiamo preso un po’ la botta. Poi nella ripresa siamo entrati bene in campo“.

Torino, Coppitelli: “Oggi ho provato emozioni forti”

Coppitelli si è poi concentrato sul campionato: “Il nostro obiettivo è raggiungere i playoff in campionato, siamo lì. Sarà difficile ma noi abbiamo le nostre armi. Il fatto che non sia mai stato in discussione credo che sia stato un aspetto positivo”.

Infine, il tecnico ha raccontato di aver parlato con il presidente Cairo a fine partita: “Con il presidente Cairo ho parlato a fine partita, abbiamo fatto le considerazione sulla partita. Dopo una partita come questa c’è un mix di emozioni, quando perdi una finale è ovvio che ti dispiace. Ma oggi io provato emozioni forti quando sono entrato al Filadelfia, come quelle dell’anno scorso con il Milan. Purtroppo il finale è stato diverso”.

più nuovi più vecchi
Notificami
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
Utente
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)

Stadio..fantastico….episodi che girano di un male…..mister….ma lo sa che ste cose non si possono dire…..guardi che non va bene………………………………

rotor
Utente
rotor

L’assenza di Millico pesa come una montagna,in piu’ gli arbitraggi ci hanno remato contro.

Benvenuti
Utente
Benvenuti

Non c’è niente da dire abbiamo fatto la partita sia a Firenze Ke a Torino ma fattori esterni ci hanno impedito di cercare di fare risultato. Ma ancora il cammino è lungo e in campionato si può fare bene e speriamo ke rientri millico. Senza di lui e dura