Ieri l’incontro che ha portato a non colmare la distanza tra le parti, oggi Coppitelli vedrà Ludergnani: sullo sfondo Palladino

Un nuovo incontro, dopo quello che ieri non ha portato alla fumata bianca. Al contrario Coppitelli e il Torino sembrano ad oggi tanto distanti da lasciare pochi dubbi sulla permanenza dell’allenatore della Primavera. Ieri l’incontro con il presidente Cairo per mettere tutto sul tavolo, oggi quello con Ludergnani, che nel frattempo ha lavorato anche per trovare l’eventuale alternativa. Come già raccontato, il primo incontro col club, quello di ieri, non ha avvicinato le parti. Al contrario al momento non c’è alcuna intesa per un rinnovo di contratto. Stando così le cose Coppitelli lascerebbe la Primavera dopo essere ritornato la scorsa stagione, in corsa.

Palladino in pole

Dal colloquio di oggi arriverà la conferma dell’addio di Coppitelli. Per il suo successore la strada al momento tracciata è completamente diversa. Più che un allenatore di categoria qual è Coppitelli, una figura di riferimento per Ivan Juric. In questo senso va ad inserirsi il nome di Raffaele Palladino, che ritroverebbe così il suo vecchio allenatore.

Federico Coppitelli
Federico Coppitelli
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 10-06-2022


24 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Scimmionelli
Scimmionelli
5 mesi fa

Mi pare che Coppitelli abbia fatto il suo tempo. Tutto il resto lo vedremo.

maximedv
maximedv
5 mesi fa

A parte le origini, Palladino non ha praticamente mai allenato, se non la primavera del Monza, in 2° divisione con risultati normali. Al momento di sicuro sarebbe un downgrade rispetto a Coppitelli. Poi potrà rivelarsi il nuovo Guardiola, ma non vedo il motivo per cui dobbiamo essere noi a “svezzarlo”.… Leggi il resto »

suoladicane
suoladicane
5 mesi fa
Reply to  maximedv

tutto sacrosanto, ma al p.or.co non interessa del vivaio, e formare i giocatori internamente, lui preferisce fare marchette; d’altronde è stato l’unico presidente di calcio di serie A che ha preso due procuratori per trasformarli in dirigenti (esperienza tragicomica)

mavafancairo
mavafancairo
5 mesi fa
Reply to  maximedv

settore giovanile abbastanza abbandonato ? sei gentile, hai usato un eufemismo, Ussello e Vatta si staranno rivoltando nella tomba

T
T
5 mesi fa

Sarà che mi sono perso le puntate precedenti, ma non mi è noto il motivo dello scontro: non lo paga quanto vuole, non gli prende giocatori validi, o semplicemente lo vuole sbattere fuori?

Primavera, Coppitelli lascia: non c’è l’intesa col Toro

Baeten, dopo l’addio al Toro ha una nuova squadra: ecco dove giocherà