Le parole di Coppitelli dopo il suo ritorno alla guida della Primavera: “Si è creato un legame che è rimasto anche quando non ero al Torino”

E’ da poco arrivata l’ufficialità del suo ritorno sulla panchina della Primavera del Torino e queste sono le prime parole di Federico Coppitelli: “Ho dei ricordi bellissimi, sono stati dei momenti intensi che ricordo con piacere e in generale è un momento della vita che ha uno spazio importante nel mio cuore. Sono stato benissimo, ho avuto tante soddisfazioni sia per le vittorie che per i giocatori che tutt’oggi si stanno affermando con i grandi. E’ stato un periodo pieno, completo: speriamo di poter ripetere adesso la stessa qualità di lavoro con gli stessi risultati“.

Il tecnico della Primavera: “Ringrazio il presidente per la fiducia”

Dopo il suo arrivo a Torino e il suo ritorno su una panchina che tante soddisfazioni gli ha regalato, Federico Coppitelli ha voluto ringraziare “il presidente per la fiducia e per avermi richiamato qui. Ovviamente da quando poi ho fatto esperienza in Serie C all’Imolese il rapporto con il direttore Bava è sempre stato di contatto frequente, quando non c’erano limitazioni sono venuto qui tre o quattro volte a vedere le partite. E’ un legame che si è creato ed è rimasto anche quando non ero un tesserato del Torino“.

CAMPO, 15.5.18, Torino, Teatro Nuovo, Gran Galà Granata 2018, nella foto: Jimmy Ghione, Massimo Bava, Federico Coppitelli, Stefano Tallia
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 23-03-2021


6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo) (@foreverg)
8 mesi fa

In Bocca al lupo a Coppitelli. Lo aspetta un impegno enorme. Risultato difficile da ottenere, ma speriamo bene
Grazie per essersi rimesso in gioco con noi

Ultrà
Ultrà (@ultra)
8 mesi fa

va beh…se riesce a trasformare sti quattro morti…che camminano…credo si guadagnerebbe un altro gettone…nel calcio che conta…vedremo!

Bagna cauda
Bagna cauda (@bagna-cauda)
8 mesi fa

Ma se è così bravo come mai era a spasso. Senza polemica solo curiosità

Coppitelli torna alla guida della Primavera: è UFFICIALE

Torino, un minuto di silenzio per Daniel: il settore giovanile ricorda Guerini