Cottafava: "Ancora un rigore ingenuo. Se non miglioriamo diventa tutto più difficile" - Toro.it

Cottafava: “Ancora un rigore ingenuo. Se non miglioriamo diventa tutto più difficile”

di Giulia Abbate - 30 Settembre 2020

Le parole del tecnico del Torino Primavera Marcello Cottava dopo la sconfitta dei granata contro la Sampdoria e l’eliminazione dalla Coppa Italia

Non ce l’ha fatta il Torino Primavera di Marcello Cottafava a superare l’ostacolo Sampdoria e approdare agli ottavi di Coppa Italia. E a commentare la sfida che costa ai granata l’eliminazione dal torneo è proprio il tecnico del Torino: “Ancora una volta perdiamo per colpa di un rigore ingenuo all’ultimo minuto. Purtroppo siamo ancora una volta a raccontare la stessa storia e questo non va bene. Non è facile venire qua, recuperare una partita, soprattutto nel secondo tempo, e nei tempi supplementari dimostrare di avere il controllo della situazione. E poi c’è sempre un’ingenuità, una volta di reparto un’altra volta individuale e paghiamo sempre dazio. Il calcio è fatto di episodi ed è ovvio che se noi non miglioriamo sotto questo aspetto diventa tutto più difficile“.

Il tecnico della primavera: “Serve più attenzione”

Poi, ancora sul rigore che ha condizionato la partita del Torino: “È indescrivibile. Questa statistica (quarto rigore contro in 4 partite ndr.)penso che sia un record negativo, e ci penalizza oltremisura per quella che è stata la nostra prestazione. I rigori però fanno parte del calcio, quindi serve più attenzione, anche perché sono quasi tutti avvenuti verso la fine della partita o prima dell’intervallo. Purtroppo vanificano la prestazione che abbiamo fatto, ci lasciano con l’amaro in bocca.

La superiorità numerica? Mi aspettavo un maggiore possesso e gestione palla, dovevamo sfruttare questa doppia superiorità. Detto ciò, è anche vero che venivamo da un ciclo di partite molto ravvicinate, non era facile mantenere la lucidità per tutti i 120’, quindi un calo di questo genere non va bene ma ahimè ci può anche stare. L’azione che ha creato il rigore poi è stata molto fortuita: lancio lungo, contro-cross e fallo di mano”.

Marcello Cottafava, head coach of Torino FC U19, reacts during the Primavera TIM Cup football match between Torino FC U19 and Spezia Calcio U19. Torino FC U19 won 2-0 over Spezia Calcio U19.

2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Maicuntent ( Manenti Presidente)
Maicuntent ( Manenti Presidente)
1 mese fa

siete uno scandalo, eravate con due uomini in piu’ con un gol di vantaggio e vi siete fatti recuperare barricati in difesa. cottafava meglio che te ne vai perche’ sei piu’ scarso della cornacchia che abbiamo in panchina.

Ultrà
Ultrà
1 mese fa

il campo…com’era?