I risultati negativi, il penultimo posto, porteranno verosimilmente ad un cambio in panchina: Coppitelli pronto a tornare in Primavera

Sono state ore di riflessione, queste, per la dirigenza del Torino. La sconfitta contro la Lazio è stata solo l’ultima di una serie di risultati negativi per la Primavera. Non solo i ko, anche l’atteggiamento è stato un grande campanello d’allarme, motivo per cui la posizione di Cottafava si fa sempre più difficile. L’ex tecnico della Sampdoria, da questa stagione alla guida del Torino, è stato scelto da Vagnati in persona, ma i risultati non hanno dato ragione al dt. E così è sempre più probabile il ritorno di Federico Coppitelli, che ha guidato tre anni la Primavera del Torino, fino all’estate del 2019.

Federico Coppitelli
Federico Coppitelli, ex allenatore Primavera Torino
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 23-03-2021


10 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Simone(Toroxever)dito su👆 per gli anonimi 🐰 🐰 🐰 68
Simone(Toroxever)dito su👆 per gli anonimi 🐰 🐰 🐰 68 (@toroxever)
8 mesi fa

Ma per favore….Prima squadra quart’ultima e Primavera penultima…la distruzione del Toro da parte dei gobbi di Masio in società e qui dentro dell’ufficio stampa è compiuta…..

cairo.jpg
tric
tric (@tarcisio-ricca)
8 mesi fa

Cominciamo a liberarci di Cottafava.

davidone5
davidone5 (@davidone5)
8 mesi fa

Se venisse mandato via quell’incapace di RoVagnati sarebbe la cosa migliore. Sia Giampaolo che Cottafava sono stati mandati via perchè gli sono state date squadre costruite male dall’incapace. I gobbi stanno facendo schifo (fanno sempre schifo) perchè come noi hanno un centrocampo costruito malissimo.

madde71
madde71 (@madde71)
8 mesi fa
Reply to  davidone5

di vagnati me ne parlarono benissimo,ora si puo dire,giudizio non suffragato dalla realta’. non è stato in grado d’inserirsi nel contesto sportivo nostro,abituato all’ovatta spallina,qui si è dimostrato uno buono per il tè delle cinque

Dirk Diggler
Dirk Diggler (@dirk-diggler)
8 mesi fa
Reply to  madde71

Con il senno di poi era meglio tenere Bava che sembrava promettente, il problema è che il nano l’ha promosso DS per poi fare tutto lui accaparrandosi le 2 marchette (Verdi e Laxalt) l’ultima ora di calciomercato. Bava prima di tornare umilmente in primavera disse di aver visionato insieme al… Leggi il resto »

Primavera in crisi: il Toro paga le scelte di Vagnati

Cottafava, otto sconfitte e penultimo posto: il fallimento in sette mesi